Una Vita/ Anticipazioni puntata 31 agosto-6 settembre: Liberto ha violentato Genoveva

- Matteo Fantozzi

Una Vita, anticipazioni puntata 31 agosto-6 settembre: Liberto sarà arrestato per stupro, a fargli da avvocato sarà Felipe. Ecco cosa accadrà questa settimana.

Una Vita
Una Vita

Una Vita, anticipazioni puntata 31 agosto-6 settembre

Liberto ha violentato Genoveva, questo è quello che affermerà il giudice quando si troverà al cospetto di quello che è l’avvocato del protagonista di questa triste storia che lo vedrà finire dietro le sbarre. Una Vita si concentrerà ancora su Liberto e se nei giorni scorsi lo ha fatto per via del suo tradimento ai danni di Rosina che, furiosa, lo ha cacciato via di casa facendo una scenata storica, e adesso farà lo stesso per via della sua presunta violenza ai danni di Genoveva. Sarà per questo che sarà portato via in manette e sarà per questo che Felipe dovrà occuparsi di lui per cercare di venire a capo della spinosa questione. A incastrarlo c’è proprio un testimone oculare, lo stesso che lo ha denunciato e che lo ha fatto finire nei guai, questo gli impedirà di uscire su cauzione? (Hedda Hopper)

Una Vita, anticipazioni puntata 31 agosto-6 settembre

Nelle puntate di Una Vita della prossima settimana, Liberto viene arrestato per stupro e Felipe si offre di fargli da avvocato, venendo a sapere che in commissariato si sono presentati dei testimoni che sostengono la colpevolezza dell’amico. Rosina, che aveva deciso di dare una nuova chance al marito, cambia nuovamente idea quando viene a conoscere l’accusa al marito. Ramon racconta ad un suo amico giornalista i sospetti su Alfredo, così da screditarlo nel suo ambiente: quando il banchiere legge sul giornale l’articolo che lo riguarda, corre a minacciare il Palacios. Cinta, in procinto di partire con Rafael, confessa ad Arantxa il suo amore per Emilio mentre il ragazzo, convinto di averla persa per sempre, affida i suoi pensieri ad un diario.

Genoveva mostra un certo interesse per Felipe e l’uomo ne approfitta per chiedere alla moglie di Alfredo di ritirare l’accusa contro Liberto, la donna però sembra non voler cedere a questa preghiera.

Una Vita, dove eravamo rimasti

Ecco dove eravamo rimasti nelle ultime puntate di Una Vita. Genoveva esulta perché, dopo che Alfredo ha denunciato Liberto per stupro, i loro nemici avranno quello che meritano. Alfredo, però, è molto preoccupato perché un ispettore di polizia che conosce gli ha fatto sapere che ha delle informazioni molto importanti per lui: si prepara quindi ad incontrarlo con molti soldi per pagare le informazioni che riuscirà ad ottenere. Cinta e Rafael raccontano ai genitori di lei che si sono fidanzati e che sono in procinto di partire per una tournée in tutta la Spagna: Bellita e Jose non sono d’accordo ma quando vengono a sapere che il compenso previsto per queste esibizioni è molto alto, decidono di accordare il loro permesso al viaggio. Felipe va a trovare Ramon per riferirgli le informazioni che ha avuto dal commissario di polizia: anche gli investigatori hanno sospetti sul Bryce ma, con l’incendio dell’archivio del Banco Americano, non ci sono prove della sua colpevolezza. Ramon pensa allora ad un piano per screditarlo, così da indurlo a commettere un errore. Rosina, uscita per la messa, incontra Felicia e si sfoga con l’amica alla quale dice di sentirsi molto a disagio per tutto quello che è accaduto e che non desidera trascorrere del tempo in mezzo agli altri. Antonito regala ad Emilio una chitarra per convincerlo ad imparare a suonarla, così da avere più cose in comune con Cinta.

Servante prova a convincere Jacinto a fargli da compagno nel torneo di biglie perché ha scoperto che l’amico è molto bravo ma il marito di Marcelina si rifiuta. Susana vede per strada Alfredo e Genoveva e li aggredisce invitandoli a lasciare immediatamente il quartiere ma il Bryce mette subito a posto la donna dicendole che è stato Liberto a violentarla e che ha denunciato tutto alla polizia. Rosina torna a casa e trova la stanza da pranzo invasa dalle rose rosse: è opera del marito che la prega di ascoltare le sue parole. Le chiede scusa e una seconda possibilità per salvare il loro matrimonio ma Rosina gli dice che lui gli ha spezzato il cuore: mentre parlano arriva la polizia che gli chiede di seguirlo in commissariato mentre la moglie ha un mancamento. Rafael va nel locale di Emilio per festeggiare e dice al ragazzo che lui e Cinta si sono fidanzati ufficialmente e che partiranno a breve per una serie di spettacoli. A Genoveva e Alfredo dispiace che la polizia abbia fatto uscire da una porta secondaria Liberto perché speravano in uno scandalo pubblico ma ora hanno un altro problema di cui occuparsi perché hanno saputo che Ramon indaga su di loro e ha segnalato il caso al commissario di Acacias. Felipe riesce a far uscire su cauzione Liberto ma ora l’uomo, tornato a casa, deve attendere il verdetto del processo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA