Una Vita/ Anticipazioni puntata oggi, 15 maggio: Maite chiude con Camino?

- Hedda Hopper

Una Vita, anticipazioni puntata oggi, 15 maggio: Maite chiude con Camino? Genoveva è pronta a far fuori la sua rivale con l’aiuto di…

Una Vita
Una Vita

Una Vita, anticipazioni puntata oggi, 15 maggio

Nella puntata di oggi, sabato 15 maggio, di Una Vita, dopo aver comunicato l’informazione a Liberto, Maite dice anche a Camino che ha deciso di interrompere la loro storia e di rientrare in Francia. La ragazza, però, prende la notizia peggio di quanto la pittrice immagini e scoppia a piangere con il cuore spezzato. Ursula, volendo affondare il colpo di grazia sia a Genoveva che a Marcia, decide di andare da Felipe e gli racconta che Santiago non è il vero marito della Sampaio e instilla nell’avvocato il dubbio che il figlio che la donna attende sia in realtà non suo ma dell’altro. L’Alvarez-Hermoso, però, invece di crederle l’aggredisce e tenta addirittura di strangolarla per la rabbia. Bellita non riesce a riprendersi, nonostante le medicine che le sono state date, quindi decide di dare alcune indicazioni ai suoi familiari prima di morire e prega la figlia di non rinunciare al suo debutto.

Una Vita, dove siamo rimasti

Nelle ultime puntate di Una Vita, i familiari di Bellita continuano ad essere preoccupati perché, nonostante l’antidoto, non sembra ci siano margini di miglioramento delle sue condizioni di salute. Anche Felicia, in rappresentanza di tutte le signore di Acacias, va a trovarla per darle conforto ma si spaventa molto perché la trova peggiorata rispetto a qualche giorno prima. Cinta alla fine decide di andare a parlare con il titolare del teatro per annullare il suo debutto perché non riesce più a provare né ce la fa ad affrontare il palco. Bellita, però, in un attimo di lucidità confida ad Arantxa che vorrebbe che sua figlia si dedicasse alla sua carriera, senza preoccuparsi delle sue condizioni di salute. Poi chiede notizie di Margarita, non sapendo che proprio l’amica è la colpevole del suo stato di salute, e la domestica decide di non rivelarle nulla. Anche Camino è molto turbata ma per motivi diversi. Ha appena scoperto come sua madre abbia fatto a capire che lei e Maite si vedevano ancora di nascosto e si sente tradita da Cesareo. Quando il guardiano la ferma per strada, avendo capito che la ragazza è arrabbiata con lui, Camino gli dice chiaramente che non può considerarlo più un amico visto che ha tradito la sua fiducia e l’ha messa in una situazione molto difficile. Cesareo è molto amareggiato ma non ha tempo per rimediare perché arriva a chiamarlo Servante che vuole fare le prove generali della serenata che a breve dovranno cantare ad Arantxa.

Santiago e Genoveva hanno una storia segreta?

Genoveva consegna a Santiago una pistola con la quale dovrà uccidere Ursula. Nonostante l’uomo tema che la Salmeron possa cercare di raggirarlo, facendo poi ricadere la colpa dell’omicidio solo sulle sue spalle, decide comunque di andare avanti con il progetto, così da avere i soldi per poter finalmente andare via con Marcia. Proprio la Sampaio incontra Ursula per strada che ha un atteggiamento molto aggressivo nei suoi confronti e la provoca, dicendole che è una sgualdrina perché vive nel peccato con un uomo che non è suo marito. Poi le insinua il dubbio che Santiago abbia una relazione nascosta con Genoveva, scatenando l’ira della ragazza: Marcia la spinge per strada, augurandole di marcire all’infermo perché è un demonio. Purtroppo tutti i vicini di Acacias assistono alla scena e non capiscono che si tratta di un trucco messo in scena dalla Dicenta per creare un precedente. Liberto va a trovare Maite per definire i dettagli della futura galleria d’arte e per chiedere all’artista di vedere le sue opere. La nipote di Don Armando è abbastanza restia a mostrare le sue opere ma questa ritrosia nasconde altro: comunica al suo proprietario di casa, infatti, che con molta probabilità non sarà presente all’inaugurazione della mostra perché sta pensando di trasferirsi nuovamente a Parigi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA