Una Vita/ Anticipazioni del 21 e 20 febbraio: Felipe attacca Trini e Ramon!

- Matteo Fantozzi

Una Vita, anticipazioni del 21 e 20 febbraio 2020: chi ha ucciso Fra Guillermo? La domanda continua a porsi mentre c’è chi pensa al suicidio.

Una Vita
Una Vita

Una Vita, anticipazioni puntata 21 febbraio 2020

Ultima puntata della settimana per Una Vita che torna in onda domani pomeriggio con nuovi drammi e lacrime. La soap spagnola presto tornerà in onda in prime time al sabato ma, fino ad allora, dovremo fare i conti con l’attuale situazione di Celia e di Lucia. In particolare, a cambiare le cose e alzare la temperatura nel noto quartiere location delle avventure dei nostri protagonisti, sarà il ritorno di Felipe che, dopo aver scoperto quello che è successo a Celia, incolpa Trini per la morte del bambino inveendo contro di lei con buona pace di Ramón costretto a farsi da parte per volere della moglie. Celia, tuttavia, sembra essere riuscita a superare il rancore e invita Trini a casa per riportare la pace ma siamo sicuri che la donna sia pronta ad andare avanti con la sua vita dimenticando l’ennesima perdita? Chi conosce Celia sa bene che il rischio follia è sempre dietro l’angolo… (Hedda Hopper)

Una Vita, anticipazioni puntata oggi 20 febbraio 2020

Diamo uno sguardo alle anticipazioni della puntata di Una Vita di oggi, 20 febbraio 2020, che si incentrerà naturalmente sulla morte di fra Guillermo. Le ipotesi sul suo omicidio divideranno la comunità. Mentre infatti la polizia comincerà ad indagare a 360 gradi, fra Telmo si convincerà che dietro l’omicidio del suo mentore ci sia Espineira. Tuttavia le forze dell’ordine non potranno non considerare il diverbio avuto dalla Dicenta con il frate. Il commissario Mendez comincerà quindi i suoi interrogatori, e tra le persone che sentirà ci sarà anche Fabiana. La donna è stata chiamata in causa proprio da Ursula. Secondo la Dicenta infatti Fabiana le avrebbe preparato una tisana rilassante, facendola sprofondare in un sonno talmente profondo da non farle sentire nemmeno le invocazioni di aiuto di fra Guillermo. Il commissario sospetta una complicità tra Ursula e la sua domestica. L’aspetto ironico di tuta la vicenda però, è che il commissario non saprà che per una volta tanto Ursula sta dicendo la verità. Non è lei la persona che ha ucciso Guillermo, ma il suo passato purtroppo non gioca a suo vantaggio. I veri colpevoli sono coloro che hanno organizzato il malvagio piano allo scopo di entrare in possesso dell’eredità dei Valmez e in questo piano tutti i protagonisti di Acacias sono le vere vittime.

Una Vita, dove eravamo rimasti

Ecco dove eravamo rimasti a Una Vita. Il focus è soprattutto su Celia, che purtroppo ha perso il figlio che portava in grembo. Pian piano la donna cerca di risollevarsi ma la sua situazione non è di certo facile. A rendere il tutto più penoso si aggiunge il pentimento di Trini, che si sente profondamente in colpa per la disgrazia capitata a Celia. Secondo lei infatti l’aborto della donna è stato provocato dalla ricerca che ha dovuto fare per trovare la lavanda per lei. Trini non fa che pensare che non avrebbe mai e poi mai dovuto obbligare l’amica ad uscire ed incamminarsi per questa incombenza. Celia ne è distrutta, poiché ancora una volta non è riuscita a portare a termine una gravidanza e a realizzare il suo sogno di diventare mamma. Occhi puntati anche su Samuel, a cui Lucia chiede ancora una volta di rinviare le nozze. Il motivo è semplice. Ad Acacias le cose si fanno davvero pesanti. Non bastava infatti l’aborto di Celia, cosa che ha gettato nello sconforto sia lei che Felipe. Ci mancava anche il ritrovamento del corpo senza vita di Fra Guillermo.

Le cose si complicano per i protagonisti della soap tanto amata e seguita. Sull’omicidio di fra Guillermo le ipotesi puntano verso Ursula, poiché la donna è stata l’ultima persona a vedere il frate in vita, ma soprattutto perché i due avevano avuto un diverbio prima del fatto. A ritrovare il corpo dell’uomo tra l’altro è stato Telmo, devastato dalla cosa. L’aborto di Celia rischia poi di causare gravi dissapori tra lei e il marito. Felipe non riesce infatti a non ritenere la donna responsabile dell’incidente a causa della sua leggerezza e imprudenza. Anche per questi motivi Lucia ha insistito per non celebrare un matrimonio che non potrà essere accolto con gioia dalla comunità. Samuel però questa volta decide di fare di testa sua e di non aspettare più oltre per sposarsi. Il motivo è la minaccia di Jimeno Batan, che si è rifatto vivo e non intende aspettare oltre per riavere i suoi soldi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA