Una Vita/ Anticipazioni puntata oggi 28 febbraio: Rosina per salutare Susana…

- Matteo Fantozzi

Una Vita, anticipazioni puntata oggi 28 febbraio 2021: Rosina organizzerà una merenda per avere una scusa di incontrare Susana. Ecco cosa sta accadendo.

Una Vita
Una Vita

Una Vita, anticipazioni puntata oggi 28 febbraio

Nella puntata di Una Vita di oggi, domenica 28 febbraio, Rosina organizza una merenda per salutare Susana che sta partendo per Genova e alla quale partecipano tutte le vicine. Durante l’evento irrompe però Armando che dice alla sarta di non poter stare senza di lei e di volerla con sé in Francia, visto che è in procinto di partire. Inizialmente Susana è scandalizzata dalla proposta, poi decide di accettare a patto, però, che prima vengano uniti in matrimonio. Josè sostiene il provino per la compagnia teatrale amatoriale e viene accettato ma non ha il coraggio di dirlo a sua moglie così decide di partecipare alle prove di nascosto, ma desta nella moglie il timore che lui la stia tradendo. Marcelina non è riuscita a risollevare il morale del marito neanche con la gara di ululato, quindi gli propone un viaggio. Marcia, ormai sicura che Santiago non sia davvero suo marito, bussa alla porta di Felipe per chiedergli consiglio su come comportarsi, ma scopre l’avvocato e Genoveva che si baciano appassionatamente.

Una Vita, dove eravamo rimasti

Ecco dove eravamo rimasti in Una Vita. Marcia ha messo i pochi soldi che aveva da parte per riacquistare le fedi nuziali che aveva impegnato appena arrivata in Spagna. Poi porta questi anelli molto emozionata a Santiago, sperando che lui possa apprezzare il gesto per sottolineare la loro ritrovata unione. L’uomo mette al dito di lei la sua fede, poi si fa mettere la sua e gli va estremamente larga. Vedendo il viso sospettoso della moglie, afferma che in prigione non gli davano molto da mangiare ma la ragazza alimenta sempre di più i suoi sospetti sull’uomo che dice di essere suo marito. Intanto Genoveva ha organizzato una conferenza stampa per presentare il successo del progetto del rimpatrio dei soldati spagnoli e ha voluto accanto a sé Ramon, Liberto e Naturalmente Felipe. Subito dopo la Salmeron e l’avvocato si ritrovano da soli a casa di lui e aprono una bottiglia di champagne per festeggiare. La donna ne approfitta per dirgli che, se in quattro sono una bellissima squadra, in due rappresentano sicuramente una coppia, e poi confessa di amarlo moltissimo. Felipe le risponde che è una donna bellissima e poi la bacia con tantissima passione.

Josè si sta esercitando per superare il provino per entrare nella compagnia teatrale ma non vuole farsi scoprire da sua moglie che, però, nota sempre di più le stranezze dell’uomo. Anche la domestica Arantxa ha percepito chiaramente che il suo padrone stia nascondendo qualcosa, ma non immagina che si tratti di questo. Emilio invece prova in tutti i modi a convincere Cinta a tornare alla vita artistica ma la ragazza, anche se ha accettato di assistere ad uno spettacolo di un ballerino. Neanche l’intervento di Antonino, che fa finta di voler sapere il parere della Dominguez sullo spettacolo, riesce a farle cambiare idea. Susana è sempre più di cattivo umore: perdere Armando, che immagina abbia solo voluto sedurla e abbandonarla, è stato un duro colpo e si sfoga con chiunque le capiti sotto mano per mitigare la rabbia e il dolore. Rosina prova a farglielo notare ma riesce solo a farla irritare ancora di più. Quando Liberto arriva con la notizia di averle trovato un biglietto per partire per Genova fra soli due giorni, la fa scoppiare in lacrime. Jacinto è sempre più triste perché non riesce a superare la morte di Remigia. La moglie e gli amici cercano di sollevargli il morale, organizzando anche un concorso di ululati, specialità nella quale il custode di Acacias 38 eccelle, ma senza successo: a metà della gara, lui scappa via piangendo. Marcelina non sa più che cosa fare e teme che questo suo comportamento possa influire in modo negativo sul suo lavoro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA