Uomini e Donne, cambia tutto nella nuova edizione/ Trono Over e Classico uniti e…

- Anna Montesano

Prima indiscrezione sulla prossima edizione di Uomini e Donne: la redazione è pronta ad unire Trono Over e Classico e non solo!

Maria De Filippi
Maria De Filippi

Uomini e Donne è ormai in pausa estiva da qualche giorni ma si inizia già a parlare della prossima edizione. La pandemia ha avuto un impatto importante e decisivo sulla televisione e molti programmi hanno dovuto reinventarsi per andare in onda. È il caso di Uomini e Donne che ha prima sperimentato un format fatto di conoscenze virtuali per poi tornare in studio senza pubblico e “unendo” i due troni: l’Over e il Classico. Proprio questa unione potrebbe essere il punto cardine e di partenza della prossima edizione. Stando a quanto fa sapere in anteprima ilfattoquotidiano.it “non ci sarà più una distinzione tra il trono over, in onda in genere dal lunedì al mercoledì, e quello classico, su Canale 5 il giovedì e il venerdì. I due spazi saranno uniti, non si vedranno più in studio fisicamente i troni.”

Rivoluzione in arrivo a Uomini e Donne: addio al trono Classico ma…

La redazione di Uomini e Donne avrebbe preso questa decisione proprio di fronte al successo ottenuto dalle ultime puntate registrate in studio. L’arrivo di Sirius e dell’Alchimista, e la presenza di tutti al contempo in studio (con varie conseguenti dinamiche annesse) pare abbia fatto così colpo sul pubblico da portare la redazione a decidere per il cambio definitivo. “Il mix ha funzionato garantendo ottimi ascolti e facendo volare anche la parte più debole, quella con i giovani, oltre il 23% di share con la scelta di Giovanna.” si legge infatti sulla fonte dell’indiscrezione, che conclude così “Insomma giovani e anziani insieme, meno “business”, più genuinità: questo l’obiettivo per la prossima edizione. “.



© RIPRODUZIONE RISERVATA