Vaccino Covid e influenza: Novavax avvia test sull’uomo/ Studio su formulazione unica

- Silvana Palazzo

Vaccino Covid e influenza insieme? Novavax avvia test sull’uomo: si tratta di uno studio per ottenere un mix, una formulazione unica per i due patogeni

novavax vaccino 2020 lapresse 640x300
Vaccino Novavax (Foto: LaPresse)

Un unico vaccino per Covid e influenza. Ci sta lavorando Novavax, che ha avviato i test sull’uomo per valutare la combinazione. Ad annunciarlo la stessa azienda Usa, che ha comunicato la pubblicazione su “The Lancet Infectious Diseases” dei risultati completi di fase 3 relativi a NanoFlu, un vaccino antinfluenzale quadrivalente con adiuvante. I dati emersi sono positivi sia in termini di sicurezza sia di efficacia, per questo Novavax si dice “incoraggiata”, anche perché hanno “recentemente lanciato uno studio di fase 1-2 che combina NanoFlu con il nostro candidato vaccino Covid”.

Per quanto riguarda il trial su NanoFlu, ha esaminato l’immunogenicità e la sicurezza del prodotto negli anziani, facendo un confronto tra il proprio candidato col principale vaccino antinfluenzale quadrivalente che è stato autorizzato negli Stati Uniti. “NanoFlu si è dimostrato ben tollerato e ha prodotto risposte immunitarie umorali e cellulari significativamente migliori rispetto al vaccino di confronto”, ha riferito Novavax, che vuole combinarlo con quello anti Covid.

NOVAVAX AVVIA TEST PER VACCINO COVID & INFLUENZA

Ci sono grandi aspettative sul mix, visto che il vaccino antinfluenzale è annuale e così potremmo anche proteggerci in maniera efficace dal Covid. Un vaccino per entrambe le malattie infettive è una strategia valida oltre che interessante, per questo Novavax ha già reclutato i primi volontari per la sperimentazione di fase 1-2 della formulazione unica. Entrambi i vaccini si basano su proteine di nanoparticelle ricombinanti che portano i frammenti delle proteine virali, non passando tramite il meccanismo dell’informazione genetica come i vaccini a mRna. La tecnologia usata da Novavax si avvale di un adiuvante chiamato Matrix-M che amplifica la risposta immunitaria dopo la somministrazione. Per quanto riguarda quello anti Covid, ha evidenziato un’efficacia del 100% contro la forma moderata e grave, invece al 93,4% contro le varianti. Ma Novavax sta lavorando anche con Pfizer e Moderna sul mix tra vaccini Covid.



© RIPRODUZIONE RISERVATA