Vanessa Incontrada/ Vittima di body shaming diventa simbolo del body positivity

- Hedda Hopper

Vanessa Incontrada ospite di Silvia Toffanin a Verissimo oggi pomeriggio, l’attrice da vittima di body shaming diventa simbolo del body positivity facendo delle polemiche la sua forza

vanessa_incontrada_2018
Vanessa Incontrada

Vanessa Incontrada chiuderà questo anno in tv in compagnia di Silvia Toffanin a Verissimo. La conduttrice ha annunciato già la scorsa settimana che il giorno di Santo Stefano avrebbe avuto un ospite speciale, una donna combattiva e leale, una collega e, soprattutto, una persona che ha subito un attacco feroce da parte degli haters per via dei cambiamenti subiti dal suo corpo dopo la gravidanza. In questi ultimi due anni almeno, Vanessa Incontrada è diventata icona contro il bodyshaming mostrandosi alla fine completamente nuda in copertina per Vanity Fair mettendo via tutto questo dolore. I commenti non sempre scivolano addosso, alcuni riescono a far finta di non leggerli e sentirli, altri ancora, invece, poi si fermano a pesarli, a farci i conti e non sempre questo porta ad un periodo positivo.

Vanessa Incontrada ospite di Silvia Toffanin a Verissimo

La stessa Vanessa Incontrada ha ammesso di averci sofferto un po’ ma di essersi poi liberata da questo peso e oggi a Verissimo racconterà anche come. Dopo tanta sofferenza, l’attrice spagnola si è lasciata alle spalle questo lungo incubo diventando icona del body positivity spazzando via ogni forma di bullismo contro il corpo e promuovendo la vita senza giudizi e pregiudizi per spingere uomini e donne ad accettarsi e dire no agli stereotipi di bellezza che tanti guai e danni creano non solo alla salute fisica ma anche a quella mentale. Lei stessa ha raccontato la sua storia confidando al noto settimanale che tutto è nato nel 2008 quando ha partorito il figlio Isal e la maternità ha cambiato il suo corpo. Fu in quel momento che diventò oggetto di critiche feroci e crudeli e le parole che di più la ferivano arrivavano da persone che non conosceva ma lei ha capito che il corpo va accettato così e va rispettato, una volta si vuole stare a dieta per perdere tre chili, altre volte non è così, e alla fine ha deciso di fare pace con il suo corpo consapevole che questa battaglia riguardasse tutte le donne. Come è finita questa sua rinascita meravigliosa?



© RIPRODUZIONE RISERVATA