Vera Gemma/ “In America con Quentin Tarantino. Poi sono rimasta incinta e…”

- Anna Montesano

Vera Gemma a Pechino Express 2020 racconta un aneddoto sulla sua vita: “In America ho conosciuto Quentin Tarantino. Poi sono rimasta incinta e…”

Vera Gemma
Vera Gemma (le #figliedarte) a Pechino Express

Inizia una nuova avventura per Vera Gemma che, dopo aver salutato Asia Argento per colpa dell’infortunio, continua Pechino Express 2020 con Gennaro Lillio. È a lui che, durante il viaggio per arrivare alla prima destinazione di questa puntata, racconta un aneddoto del suo passato. “Io sono andata in America per conoscere Quentin Tarantino perché a mio padre ha fatto un sacco di film Western e lui è fissato con Spaghetti westerni, i western italiani.” esordisce Vera Gemma. “Allora ho buttato là che lo volevo conoscere a uno che lo conosceva e lui mi ha detto ‘Guarda Quentin non vede l’ora di conoscerti, ti invita a cena a casa sua’. A me non pareva vero.”

Vera Gemma, Tarantino e quell’amore che ha cambiato tutto

L’incontro con Quentin Tarantino c’è stato davvero e, anzi, è arrivata anche una cena tutta organizzata da lei. Vera infatti racconta: “Ho cucinato la carbonara, gli ho fatto tutta la cena italiana. Poi lui mi ha detto ‘Guarda tu puoi rimanere a dormire qua’. Così ho capito come funzionava, ho fatto un contratto e sono rimasta là.” Tuttavia la vita l’ha poi portata su una strada ben diversa da quella: “Però poi alla fine mi sono innamorata, sono rimasta incinta, non me ne fregava più niente di lavorare, stavo là per amore. Poi è finito l’amore e son tornata in Italia”, conclude.

© RIPRODUZIONE RISERVATA