Video/ Filippine Italia (62-108) highlights. Ottimo esordio azzurro (basket Mondiali)

- Michela Colombo

Video Filippine Italia (62-108): highlights  della partita di basket, valida per il primo turno del girone D ai Mondiali 2019 in Cina. Ottimo esordio per gli azzurri.

meo sacchetti ct italia basket 2019 lapresse
Diretta Cremona Roma, basket Serie A1 20^ giornata (Foto LaPresse)

Buon esordio della formazione del ct Meo Sacchetti ai Mondiali di basket 2019 in Cina: come si vede nel video di Filippine Italia, gli azzurri fanno loro una vittoria abbastanza semplice con il risultato di 108-62, valida per il girone D, con sede a Foshan. Il tabellino del risultato finale come dei parziali di questa partita di basket (8-37, 16, 25, 15, 23, 23-23) a favore dei nostri beniamini  dimostra bene il totale dominio della formazione di Meo Sacchetti sul parquet cinese in questo primo turno dei Mondiali 2019. Ma oltre al risultato finale quello che colpisce è stata l’ottima prestazione della nostra Italia, che nonostante il valore comunque relativo dei nostri avversari, ha messo in campo una grande prova di coraggio in attacco e di attenzione nella difesa: sarà quindi un’ottima iniezione di fiducia per la nostra nazionale in vista degli appuntamenti sicuramente più complicati del girone D per i Mondiali 2019 di basket.

LE STATISTICHE

Celebrata la bella vittoria dell’Italia sulle Filippine, diamo ora un occhio anche a qualche statistica messa a bilancio alla sirena finale del primo match ai Mondiali di basket 2019 in Cina. Partendo dall’Italia vediamo subito dal tabellino che, specie nel primo quarto, ha messo in campo una prestazione devastante. I numeri complessivi ci ricordano del 58,2 % di precisione al tiro, con 67 canestri tentati e 39 realizzati in tutto: a ciò aggiungiamo 28 rimbalzi in difesa su 38 in totale, 39 assist, 3 stoppate e 13 palle rubate. Ben altri numeri li ha segnati la squadra avversaria di ieri e quindi  solo il 39.1% di precisione al canestro per le Filippine, con 34 rimbalzi in totale di cui 13 in difesa: ci aggiungiamo 10 assist, una sola stoppata e 23 palle perse. Per quanto riguarda i dati personali, per gli azzurri dobbiamo mettere in evidenza la prova di Della Valle, autore di 17 punti e 4 rimbalzi, come di Datome con 17 punti personali e Gallinari che ha fissato 4/5 assist e 16 punti. Il migliore nello spogliatoio filippino è stato Perez, con 16 punti, 2 rimbalzi e 3 assist.

 

VIDEO FILIPPINE ITALIA, HIGHLIGHTS



© RIPRODUZIONE RISERVATA