Video/ Verona Milan (0-1): highlights e gol, Piatek decisivo (Serie A 2019)

- Fabio Belli

Video Verona Milan (risultato finale 0-1): gli highlights e i gol della partita che si è giocata per la terza giornata di Serie A 2019. Vittoria importante per i rossoneri.

Piatek Milan Cesena contrasto lapresse 2019
Video Verona Milan (Foto LaPresse)

Il video di Verona Milan ci racconta una partita cominciata su buoni ritmi: il Verona ci prova subito con un colpo di testa di Verre, il Milan risponde con un tentativo di Piatek che viene rimpallato dalla difesa. Donnarumma è attento su Zaccagni, il Milan prova a rispondere sui calci piazzati sfruttando le torri. Al 20′ episodio controverso: Stepinski entra a gamba alta, tocca il pallone ma i tacchetti affondano sulla faccia di Musacchio. La review al VAR porta all’espulsione della punta scaligera tra le proteste dello stadio Bentegodi. Il Milan prova a cambiare marcia sfruttando la superiorità numerica, ma è il Verona ad avere la grande chance al 28′, con Rrhamani che lancia nello spazio Verre che calcia alto a tu per tu con Donnarumma. Poco da segnalare per i rossoneri che in attacco sono davvero sterili, vengono ammoniti Paquetà e Veloso e si va al riposo. Il secondo tempo inizia col Milan in campo con Rebic al posto di Paquetà, arriva subito una doppia clamorosa occasione per le due squadre: al 12′ Calabria si avventa su un cross di Rebic respinto, gran botta che si stampa sul palo. Al 14′ è una conclusione di Verre, di controbalzo, a stamparsi sul legno. La svolta arriva al 19′ con Calhanoglu che conclude in area su Gunter che tocca con la mano. Fallo rilevato e calcio di rigore che Piatek trasforma, sbloccandosi. Ultimi minuti infuocati e all’ultimo assalto il Verona sfiora il colpaccio: Calabria stende Pessina al limite dell’area, è punizione e rosso diretto per il milanista che salterà il derby. La conclusione di Veloso viene respinta dalla barriera, ma la ribattuta di Lazovic, di potenza, sfiora il palo alla destra di Donnarumma. Finisce 0-1, un Milan non bello ottiene comunque la seconda vittoria di fila.

VIDEO VERONA MILAN: LE DICHIARAZIONI

Per il video di Verona Milan riportiamo le parole dei due allenatori dal termine del match giocato al Bentegodi. Juric, inevitabilmente, mastica amaro per la sconfitta: “Sono contento per la prestazione della mia squadra che nonostante l’inferiorità numerica, ha mostrato un’ottima condizione fisica e mentale. Sono, invece, molto rammaricato per il risultato. Credo che la sconfitta sia sicuramente ingiusta, meritavamo almeno il pareggio. Ho scelto di rimanere in partita con l’obiettivo di rischiare il tutto per tutto nel quarto d’ora finale. Purtroppo non è andata come speravo. Sugli episodi preferisco non commentare, sono cose che possono succedere. Ora andremo a Torino consapevoli delle nostre potenzialità, pronti a fare una buona partita con l’intento di ottenere un risultato positivo”. Giampaolo, invece, gioisce: “L’importante è averla vinta, cercando di fare le cose giuste in superiorità numerica. La resistenza dell’Hellas non poteva durare tutta la gara, non sono ripartiti mai. Noi abbiamo fatto ciò che dovevamo. Bisogna lavorare tanto su diversi aspetti. Mi piace che la squadra lavori per ricercare il miglioramento. Sono attaccati alle cose che facciamo. Io so che c’è ancora molto da fare. Il mio obiettivo è rendere la squadra più squadra possibile, acquisendo certezze”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA