“VIVO” TESTO COMPLETO CANZONE DI LEVANTE SANREMO 2023/ La vita va vissuta come viene

- Valentina Simonetti

Levante, testo completo di "Vivo": la canzone con la quale partecipa al Festival di Sanremo 2023. Riappropriarsi della libertà e accettare la vita come viene

levante 640x300 Levante (Sanremo 2023)

Il testo completo di “Vivo”, canzone di Levante in gara al Festival di Sanremo 2023, esterna la volontà da parte dell’artista di vivere come le pare e piace, senza cedere il passo a paure, emozioni o condizionamenti provenienti dall’esterno, concentrandosi su se stessa. La vita è fatta di alti e bassi, ma, nonostante ciò, va vissuta come viene, accettando sia il bene che il male.

Levante, nel testo completo di “Vivo”, evidenzia anche l’importanza di credere in se stessi e non arrendersi di fronte alle difficoltà, ma di lottare per la propria liberazione. La gioia del corpo è vista come “un atto magico e un sogno erotico”, a testimonianza della realizzazione dei propri desideri. Nelle ultime strofe, Levante dice addio a tutte le paure e incertezze, scegliendo di abbracciare un’esistenza a tutto tondo. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

“Vivo” testo completo e significato della canzone di Levante a Sanremo 2023: vivere la vita con coraggio

La cantautrice Levante, torna al festival di Sanremo 2023 dopo tre anni, ormai reduce da un successo strepitoso raggiunto attraverso le hit radiofoniche e il disco di platino, presentando un brano molto introspettivo ma che vuole anche gridare al mondo la necessità di vivere la propria vita con coraggio, riappropriandosi della libertà e del proprio corpo nonostante le trasformazioni.

La sua esperienza con la depressione dopo il parto, è al centro di questo testo delicato ma forte allo stesso tempo. Parole emozionanti che sicuramente coinvolgeranno il pubblico, portando anche all’attenzione temi molto attuali che toccano la sensibilità di altrettante donne alle prese con il cambiamento che la gravidanza inevitabilmente comporta, non solo sul corpo ma anche nell’anima.

“Vivo” testo completo e significato della canzone di Levante a Sanremo 2023

Analizziamo il testo completo della canzone Vivo, di Levante: questo brano porta a Sanremo 2023 la volontà di riappropriarsi di una gioia di vivere anche dopo esperienze che cambiano la percezione della realtà. La stessa cantautrice ha dichiarato che il testo di Vivo è volutamente un grido di libertà, fortemente dichiarato dopo la dolorosa esperienza della depressione post partum. “Dopo il buio c’è sempre la luce” ed è proprio la speranza di rivedere la luce, che in questa canzone emerge quasi prepotentemente con parole forti e toccanti come “Ho voglia di cedere a questa speranza, per poter credere a tutta la vita che vivo come viene”.

Il cambiamento inevitabile che la nascita di un figlio comporta non deve ostacolare l’essere donna e riappropriarsi della libertà, anche quella di vivere “un sogno erotico”.

Testo completo di “Vivo” di Levante a Sanremo 2023: riappropriarsi della libertà

Vediamo quindi il testo completo della canzone di Levante per Sanremo 2023 “Vivo“: la necessità di riappropriarsi della libertà e gioire del proprio corpo.

Vivo

O sorrido o piango
Non so fare altro
Mi emoziono con poco
Gioco ancora col fuoco
Bacio rime, bacio bene, ti bacio dopo.
Ho sorriso tanto
Dentro a questo pianto
Ho voglia di credere di poter farcela
A costo di cedere parti di me
Ho voglia di cedere a questa speranza
Per poter credere a tutta la vita che
Vivo come viene
Vivo il male, vivo il bene
Vivo come piace a me
Vivo per chi resta e chi scompare
Vivo il digitale
Vivo l’uomo e l’animale
Vivo l’attimo che c’è
Vivo per la mia liberazione
Vivo un sogno erotico
La gioia del mio corpo è un atto magico.
Vivo un sogno erotico
La gioia del mio corpo è un atto magico.
O respiro o affanno
Come stare al mondo?
Mi sorprendo con poco
Credo nel Dio che prego
Padre nostro, Padre posso andare in cielo?
Ho il destino stanco
Forse ho corso tanto
Ho voglia di prendere tutto il possibile
Non voglio perdermi niente di me
Ho voglia di credere “nulla è impossibile”
Vorrei provarci per tutta la vita che
Vivo come viene
Vivo il male, vivo il bene
Vivo come piace a me
Vivo per chi resta e chi scompare
Vivo il digitale
Vivo l’uomo e l’animale
Vivo l’attimo che c’è
Vivo per la mia liberazione
Vivo un sogno erotico
La gioia del mio corpo è un atto magico.
Vivo un sogno erotico
La gioia del mio corpo è un atto magico.
Addio
A tutti i “dovrei”
A tutti i “se poi”
A tutti i miei “perché? Perché? Perché? Perché? Perché? Perché? Perché? Perché? Perché?”
Vivo un sogno erotico
Vivo un sogno erotico
La gioia del mio corpo è un atto magico.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Sanremo

Ultime notizie