Youma Diakite/ Lo stalker Paride Tierno, lei: “Era convinto che…” (Domenica Live)

- Morgan K. Barraco

Youma Diakite para per la prima volta a Domenica Live del suo stalker, Paride Tierno. I messaggi osceni, il divieto di avvicinamento e…

youma diakite domenica in
Youma Diakite (Domenica Live)
Pubblicità

Youma Diakite parla per la prima volta a Domenica Live del suo stalker, Paride Tierno, un uomo così ossessionato da arrivare a bussare alla sua porta. L’uomo, in particolare, era convinto che tra loro ci fosse stata una storia d’amore e la tormentava con messaggi e proposte oscene: “Si era convinto che io lo avessi lasciato per il mio compagno”, svela la modella a Domenica Live. Un giorno qualcuno ha bussato alla sua porta per consegnarle una raccomandata: “Stavo uscendo di casa, sale questa persona, mi dà una busta bianca semplice e vedo una scrittura a mano infantile. Mi accorgo di una croce, riapro la porta subito e gli chiedo ‘chi ti ha consegnato la busta?’ […] Lui si addossa con non calanche al muro e mi dice ‘Youma, non mi riconosci? Nella testa mi sono venute un sacco di cose e gli ho detto ‘Se ti ripresenti chiamo i carabinieri”. Oggi l’uomo è stato sottoposto a un divieto di avvicinamento, ma questo potrebbe non essere sufficiente: “uno psicopatico del divieto di avvicinamento non se ne fa niente”, spiega Youma nel salotto di Barbara D’Urso. (Agg. d Fabiola Iuliano)

Pubblicità

YOUMA DIAKITE A DOMENICA LIVE ‘ESPERIENZA CON IL SUO STALKER

L’incubo di Youma Diakite è finito: il salernitano Paride Tierno che da anni la perseguita, è stato acciuffato. Lo stalker l’ha riempita di messaggi volgari ogni giorno, ma la modella non ha mai dato peso alle sue parole fino a quando l’uomo non le ha inviato uno scatto del suo portone di casa. A quel punto Youma è entrata in allarme, per poi cadere nel baratro del terrore non appena Tierno, nell’ottobre dell’anno scorso, si è presentato sotto casa sua. Immediata la denuncia alle autorità per quel fan che le ha inviato email piene di minacce, rubato foto, che si appostava sotto casa. Una storia di ossessione che ha fatto sentire la Diakite in estremo pericolo. Oggi, Youma Diakite racconterà la sua brutta esperienza a Domenica Live.

Pubblicità

YOUMA DIAKITE, L’ARRESTO DEL SUO STALKER

Per ora Tierno ha il divieto di avvicinarsi alla modella, come richiesto dal pm Eleonora Fini. Il gip ha subito accolto la domanda, sottolineando nell’ordinanza, riferisce Il Messaggero, che “è attuale e concreto il pericolo di reiterazione di analoghi se non più allarmanti comportamenti illegali da parte dell’indagato, a fronteggiare il quale va disposta la misura cautelare del divieto di avvicinamento della persona offesa”. Due anni di messaggi per Youma Diakite da parte del suo stalker, un certo Paride Tierno. Un uomo di quasi cinquant’anni e di Salerno con una forte ossessione per la modella, che non ha dato retta alle sue email fino a che non ha intuito che l’uomo fosse sotto casa sua. In realtà Youma ha iniziato ad avere il sospetto che qualcuno la seguisse qualche tempo prima, ma non avendone la certezza, ha preferito non coinvolgere subito le autorità.

YOUMA DIAKITE E GLI ALTRI VIP VITTIME DI STALKING

La storia di Youma è una fra tante, purtroppo. Sono tanti i vip alle prese con stalker e fan ossessionati, come Sabrina Ferilli, che ha denunciato un 60enne dopo cinque anni di persecuzioni. In qualche caso però non si trattava solo di fan, ma di ex. Come per Barbara De Rossi, che ha denunciato l’ex fidanzato Anthony Manfredonia. Vittima di stalker anche Francesco Facchinetti, racconta Today: nel 2013 il figlio di Roby ha denunciato una donna che gli ha inviato migliaia di lettere piene di minacce e foto hard, in cui la sconosciuta intratteneva rapporti con diversi partner. Nel mirino anche Flavio Insinna da parte di una donna che si è appostata anche sotto casa sua, così come Gabriel Garko, che alcuni anni fa ha raccontato a Il Corriere della Sera di essere stato inseguito da una donna che avrebbe voluto avere un figlio con lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità