Zamagni e Vittadini Meeting Rimini 2020/ Diretta video: sostenibilità e sussidiarietà

- Niccolò Magnani

Incontro su sussidiarietà, sviluppo e sostenibilità al Meeting di Rimini 2020: diretta video streaming. Vittadini con Giovannini e Zamagni

Vittadini
Giorgio Vittadini, Presidente della Fondazione per la Sussidarietà (LaPresse, 2020)

La sussidiarietà e la sostenibilità come cardini dello sviluppo dopo la crisi pandemica: di questo e di molto altro si parlerà nell’incontro al Meeting di Rimini 2020 organizzato in collaborazione con Eni, Generali, Fondazione per la Sussidiarietà, Unioncamere. Dalle ore 17, con consueta diretta video streaming e presenza di pubblico solo per le prenotazioni, l’incontro dal titolo “Sviluppo, sostenibilità e sussidiarietà: rendere possibile un futuro diverso” vedrà ospiti nella Plenaria della Fiera Palacongressi di Rimini Domenico Fanizza, Executive Director for Italy, Portugal, Greece, Malta, Albania, and San Marino at International Monetary Fund; Enrico Giovannini, Docente di Statistica Economica all’Università di Roma Tor Vergata e Portavoce di ASviS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile); Stefano Zamagni, Presidente Pontificia Accademia delle scienze sociali. Introduce Giorgio Vittadini, Presidente Fondazione per la Sussidiarietà. Modera Elisabetta Soglio, Responsabile di Buone Notizie, settimanale del Corriere della Sera.

DIRETTE VIDEO STREAMING, INCONTRO SULLA SUSSIDIARIETÀ

L’incontro che intreccia i temi di sussidiarietà e sostenibilità come cardini dello sviluppo “prossimo” legato a quell’idea di ecologia integrale da anni rilanciata da papa Francesco, non potrà che partire dai limiti degli sviluppi visti fino a prima della pandemia Covid-19. Il modello assistenzialista degli anni Sessanta, ma anche lo sviluppo neoliberista, con limiti resi evidenti con la crisi economico-finanziaria esplosa nel 2008 e che ha portato nel 2015 ai 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile contenuti nell’Agenda 2030 dell’Onu: come rilancia lo stesso Meeting di Rimini introducendo il dibattito sulla sussidiarietà, «La sostenibilità, oggi all’ordine del giorno anche delle imprese multinazionali, cerca di conciliare la dimensione economica con quella sociale e ambientale. Più si analizzano le condizioni per una reale sostenibilità sociale e ambientale, più emerge che non può essere decretata dall’alto, ma che tutto dipende da persone e corpi intermedi realmente capaci di creare e di innovare». È per questo motivo che si impone, per di più ora dopo la pandemia più grave della storia recente mondiale, la necessità di riscoprire la possibilità di un nesso fattivo e concreto tra sviluppo, sostenibilità e sussidiarietà. Per seguire l’incontro sarà possibile collegarsi con la diretta video streaming dalle ore 17 sul canale ufficiale YouTube del Meeting di Rimini 2020.



© RIPRODUZIONE RISERVATA