Zingaretti “batte” Salvini su Rai 1/ Super share per spot Pd dopo le polemiche dem

- Carmine Massimo Balsamo

Nicola Zingaretti ha battuto la guerra dello share contro Matteo Salvini a Porta a porta: segretario Pd sorride dopo le polemiche contro la Rai…

zingaretti salvini porta a porta
Nicola Zingaretti (LaPresse)

Lo spot in cui Matteo Salvini a Porta a Porta invitava a votare Lega alle prossime elezioni Regionali aveva sollevato grandi polemiche, ma Nicola Zingaretti non può che dirsi soddisfatto. Come riporta Repubblica, giovedì il segretario del Partito Democratico ha avuto la stessa occasione del segretario federale del Carroccio e lo spot è stato trasmesso nel corso di una pubblicità di Don Matteo, fortunata serie televisiva in onda su Rai 1. E la battaglia l’ha vinta proprio il governatore di Regione Lazio: lo spot ha registrato 900 mila spettatori in più rispetto a quello di Salvini, per la precisione 5 milioni 750 mila spettatori contro 4 milioni 860 mila. E anche lo share parla chiaro: 24,55% contro 17,92%. Insomma, dopo le polemiche e le richieste di dimissioni in viale Mazzini, il Pd non può che dirsi contento in termini di propaganda…

SPOT SALVINI A PORTA A PORTA, LE POLEMICHE SORRIDONO A ZINGARETTI

Lo stesso Nicola Zingaretti aaveva attaccato la Rai in maniera netta per lo spot di Salvini a Porta a Porta nell’intervallo di Roma-Juventus. Il segretario del Partito Democratico aveva parlato di «solitario comizio», aggiungendo: «Mai così in basso, altro che libertà e autonomia e lo chiamano servizio pubblico». Michele Anzaldi, segretario della commissione parlamentare di Vigilanza di Italia Viva, aveva invece chiesto di «rimuovere Foa dal cda per dare all’azienda un vero presidente di garanzia». Bruno Vespa si è scusato per il minutaggio eccessivo di Salvini, promettendo un riequilibrio: «Proporrò alla direzione di Raiuno di riequilibrare le posizioni ‪domani sera‬ nello spot di Porta a porta che andrà durante Don Matteo». Detto fatto, il Pd non può essere più soddisfatto: più pubblico e più share, una battaglia vinta dopo un mare di polemiche…



© RIPRODUZIONE RISERVATA