BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

L'Inter vola verso lo scudetto. Leggi le pagelle dei nerazzurri (Inter- Milan 2-1)

Pubblicazione:

adriano_stankovic_R375x255_15feb09.jpg

INTER-MILAN 2-1 (Primo tempo 2-0)

MARCATORI: Adriano (I) al 29’, Stankovic (I) al 43’ p.t., Pato (M) al 26’ s.t.

 

INTER (4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Samuel, Chivu, Santon; Zanetti, Cambiasso, Muntari (dal 43’ s.t. Maxwell); Stankovic (dal 38’ s.t. Burdisso); Ibrahimovic, Adriano (dal 35’ s.t. Vieira). (Toldo, Cordoba, Figo, Cruz). All. Mourinho.

 

MILAN (4-3-2-1): Abbiati; Zambrotta, Maldini, Kaladze (dal 32’ s.t. Senderos), Jankulovski; Beckham (dal 12’ s.t. F. Inzaghi), Pirlo, Ambrosini; Seedorf, Ronaldinho; Pato. (Dida, Antonini, Flamini, Emerson). All. Ancelotti.

 

ARBITRO: Rosetti (Calcagno-Ayroldi)

 

NOTE: serata umida, campo in buone condizioni, completamente rizollato prima del derby, spettatori 80mila (stadio Meazza esaurito) per un incasso di 2.584.283,49 euro circa. Ammoniti: Ambrosini (M) al 45’ p.t., Samuel (I) al 1’, Cambiasso (I) al 24’, Burdisso (I) al 39’ s.t. per gioco scorretto, Chivu (I) per c.n.r. Angoli: 6-7. Recuperi: 1' p.t. 4' s.t.

 

Julio Cesar 7 Due parate decisive nel finale

 

Maicon 7 L'assist per il primo gol e tanti cross, sempre pericolosi, cerca anche il gol in 2 occasioni

 

Samuel 6,5 Alza il muro tenendo a distanza Pato nel primo tempo, soffre di piú nella ripresa

 

Chivu 7 Mette una pezza ovunque, senso della posizione e voglia di lottare

 

Santon 6 Al suo primo big match non sfigura, si limita nelle discese in attacco

 

Zanetti 6,5 Corre e combatte. Combatte e corre: gli anni passano ma il capitano rimane una certezza

 

Cambiasso 7 Primo tempo impressionate per intensità e lucidità cala un po' nella ripresa ma non trema mai

 

Muntari 7 Moto perpetuo, sradica un'infinità di palloni ed é sempre puntuale a proporsi in avanti

 

Maxwell sv

 

Stankovic 7 Sbaglia un gol, ne mette un altro e cancella Pirlo dalla partita

 

Burdisso sv

 

Adriano 6,5 Finalmente Imperatore, mezzo punto il meno per il gol sbagliato che poteva chiudere i conti

 

Vieira sv

 

Ibrahimovic 6 intuizioni geniali e un'apprensione costante per la difesa del Milan, ma stasera non incide come al solito



© Riproduzione Riservata.