BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PREVISIONI METEO 4 MARZO/ Le previsioni meteo e il tempo sull’Italia di domani venerdì 4 marzo 2011

Pubblicazione:

Foto Fotolia  Foto Fotolia

PREVISIONI METEO - Venerdì 4 marzo 2011 - Le previsioni meteo per il 4 marzo dicono che insistono nubi e piogge sul Piemonte con nevicate in collina o localmente a bassa quota, molte nubi con piogge al centro-sud e Isole; fenomeni più irregolari e deboli tra Toscana, Umbria, Marche e su estremo sud. Locali nevicate su Appennino centrale, campano, lucano e rilievi sardi a 1000/1200 metri. Tempo più stabile e soleggiato sul resto del Nord. 

Previsioni meteo Nord: Le previsioni meteo danno ancora molte nubi su Piemonte, con piogge diffuse, specie nella prima parte della giornata, e anche nevicate a 500/700 metri; tempo più stabile con ampie schiarite sul resto dei settori, salvo locali addensamenti tra Romagna, Emilia, pianure centrali e Lombardia. Temperature in aumento, con massime comprese tra 8° e 12° in pianura; valori inferiori su Piemonte, tra 4° e 6° in pianura.

Previsioni meteo Centro: Stando alle previsioni meteo, ci saranno nuvole ovunque, con deboli piogge sparse e locali nevicate a 1000/1200 metri. Locali schiarite tra Toscana, Umbria e Marche. Temperature in aumento, con massime sui 10/13° in pianura.

Previsioni meteo Sud e Isole: Le previsioni meteo danno nuvolosità diffusa su tutti i settori, ma più intensa su Campania e Calabria, con piogge sparse e qualche debole nevicata a 1000/1100 metri; nubi più irregolari su Puglia e area ionica, con fenomeni deboli e anche locali schiarite. Temperature pressoché stazionarie, con massime comprese tra 12° e 13° in pianura. In Sardegna persistono nuvole con piogge sparse un po’ ovunque e locali nevicate a 1000/1100 metri. Temperature stazionarie, con massime sui 10/11° in pianura.

 

GUARDA LE PREVISIONI METEO INTERATTIVE CON IL TEMPO SU TUTTI I COMUNI D’ITALIA

 

PER GUARDARE LE PREVISIONI METEO DI OGGI CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO


  PAG. SUCC. >