BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

15ENNE SCOMPARSA/ Margherita Cecchi è fuggita con un tossicodipendente: si troverebbe in Spagna

Pubblicazione:

Margherita Cecchi, scomparsa da Parma  Margherita Cecchi, scomparsa da Parma

L'8 giugno scorso Margherita Cecchi, studentessa 15enne del Liceo Artistico residente a Vicofertile, in provincia di Parma, mentre era in giro con la madre Cristina, ha approfittato di una distrazione di quest'ultima per darsi alla fuga. Da gennaio, la ragazza frequentava un tossicodipendente molto noto in paese, Rdui Comacchio, di 27 anni, con precedenti penali e violento e il compagno l'aveva trascinata nel vortice della droga e, plagiandola, l'ha convita a scappare con lui: i genitori i si erano opposti fin dall'inizio a questa relazione, ma Margherita non ha sentito ragioni e ha continuato il suo rapporto con Rudi nel tentativo di salvarlo. “Voglio aiutarlo”, avrebbe detto in un'occasione, “perché nella sua vita è stato sfortunato ma merita una seconda occasione”: da quel momento la ragazza inizia però a diventare sfuggente e da adolescente tranquilla e solare, diventa una vera e propria ribelle, allarmando la famiglia che decide di far intervenire le forze dell'ordine dopo che Rudi minacciò di percosse la madre di Margherita. “Ci hanno risposto di non poterci fare nulla, perché mia figlia è consenziente, ma ha solo 15 anni”, ha lamentato la donna che dopo essersi vista scappare margherita sotto gli occhi decide di telefonare a Comacchio per avere notizie. “Non è con me, di lei non me ne frega niente”, risponde l'uomo, mentendo, perché i due vengono avvistati insieme qualche giorno dopo in un Sert di Ventimiglia dove avevano chiesto del metadone e, in seguito, testimoni riferiscono di averli incontrati a Barcellona e l'analisi dei loro cellulari ha accertato che i due sono arrivati in Spagna nei pressi di Tarifa, il porto dal quale salpano i traghetti per il Marocco. Che la folle fuga dei due abbia come meta proprio il Nord-Africa?



© Riproduzione Riservata.