BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

MISTERO IN VOLO/ Aereo Alitalia scortato da due caccia tedeschi per venti minuti: cos'è successo?

Un volo Alitalia è stato scortato da due caccia tedeschi lungo la tratta Amsterdam –Palermo. E’ il racconto di uno dei passeggeri, che ha scattato le foto.

foto: Infophotofoto: Infophoto

Un volo Alitalia è stato scortato da due caccia tedeschi lungo la tratta Amsterdam –Palermo. E’ il racconto di uno dei passeggeri, che ha scattato le foto apparse online. Una scorta durata una ventina di minuti sui cieli in territorio austriaco. Ma il comandante non ha voluto dire nulla ai passeggeri, prima spaventati, poi incuriositi. Così ha raccontato Fabio Guccione, titolare di un’agenzia di viaggia a Palermo al Corriere del Mezzogiorno: "I due caccia viaggiavano a 100 metri da noi: vedevo chiaramente le facce dei piloti. Ho acceso il cellulare per scattare le foto e ho visto che eravamo in territorio austriaco. Ho fatto tanti viaggi in aereo ma non mi era mai capitata una cosa simile". E poi aggiunge: "Gli aerei militari ci hanno accompagnato per circa 20 minuti. I passeggeri dapprima erano preoccupati poi si sono rilassati e tutti hanno scattato foto e girato video. Qualcuno ha chiesto alle hostess di avere informazioni dalla cabina dei piloti sulle ragioni della scorta. Ma dopo qualche minuto l’hostess è tornata dicendo che il comandante non voleva dir nulla". (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.