AUTORI / Costantino Esposito

Costantino Esposito, nato a Bari nel 1955, è professore ordinario di Storia della filosofia nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Bari. I suoi principali interessi di ricerca riguardano il pensiero di Martin Heidegger; la filosofia di Immanuel Kant e l’opera metafisica di Francisco Suárez, vista come passaggio dall’eredità scolastica del Medioevo all’ontologia dei “moderni”. Tra le sue pubblicazioni: Il fenomeno dell’essere. Fenomenologia e ontologia in Heidegger, 1984; Heidegger. Storia e fenomenologia del possibile, 1992; Filosofia moderna (assieme a S. Poggi), 2006. Dal 2000 dirige (con P. Porro) la rivista internazionale Quaestio. Annuario di storia della metafisica. Coordina con altri autori presso le Edizioni di Pagina (Bari) una collana di Letture di Filosofia.Costantino Esposito, born in Bari in 1955, is a professor of History of philosophy in the Humanities and Philosophy Department of the University of Bari. His research interests focus primarily on the thought of Martin Heidegger, the philosophy of Immanuel Kant, and the metaphysical works of Francisco Suárez, interpreted as a bridge between the scholastic heritage of the Medieval period and the ontology of the “moderns.” His many published works include: The Phenomenon of Being: Phenomenology and Ontology in Heidegger (1984); Heideger: History and Phenomenology of the Possible (1992); and a collaborative effort with S. Poggi, Modern Philosophy (2006). Since 2000 he, together with P. Porro, has directed the international publication Quaestio: Annuario di storia della metafisica.

TUTTI GLI ARTICOLI

Il desiderio di conoscere

Riparte il Meeting di Rimini. Ma la sua vera ripartenza va cercata nel desiderio che spingerà anche quest'anno tanta gente a venire qui. Come si spiega e dove si fonda? COSTANTINO ESPOSITO

Cosa fa la stoffa di un Papa?

Il segreto del nuovo inizio missionario della Chiesa sta nella rinnovata consapevolezza, detta pubblicamente da Benedetto XVI, che Dio è quello che sempre comincia. COSTANTINO ESPOSITO

Il bosone di Higgs, Dio e noi

L’annuncio è stato dato ieri al Cern di Ginevra: il bosone di Higgs esiste. Ma cosa dice questa scoperta alla nostra ragione non di scienziati, ma di uomini? COSTANTINO ESPOSITO

Benedetto XVI in Francia, nuova lezione di modernità

La lezione che Benedetto XVI ha tenuto a Parigi il 12 settembre di fronte ad un gruppo di intellettuali francesi. La nascita della teologia occidentale negli scriptoria monastici dell’ordine di san Bernardo, ovvero la razionalità e l’universalità dell’esperienza cristiana. COSTANTINO ESPOSITO commenta il discorso del Papa al Collège des Bernardins

Un Fatto irriducibile a ogni moralismo

Ezio Mauro nell’editoriale di Repubblica del 5 settembre ha visto molto bene che il cristianesimo non può essere ridotto a regole morali. Di qui l’analisi sul mutamento in atto nel paese tra Chiesa e società. Ma, dopo aver colto il nocciolo della questione, sembra farselo scivolare di mano. La risposta di Costantino Esposito, docente di Storia della filosofia nell’Università di Bari

GLI ARCHIVI DELL'AUTORE