AUTORI / Paolo Tosoni

Paolo Tosoni, nato nel 1962, si è laureato in Giurisprudenza nell’Università di Milano. Ha iniziato il praticantato nello Studio di Nerio Diodà di Milano nel settembre 1988. Qui ha svolto la professione forense fino al giugno del 2001, ha acquisito una specializzazione penalistica nel campo dei reati di natura economica e societaria, dei reati contro la Pubblica Amministrazione e, in generale, nei reati colposi per responsabilità professionale medica, per violazione delle norme di prevenzione degli infortuni e dell’igiene sul lavoro, della circolazione stradale, della tutela dell’ambiente. È cofondatore, nel 2001, dello Studio legale associato Brusa Spagnolo Tosoni. E' stato presidente della Libera Associazione Forense dalla sua costituzione (1997) fino al 2013. Dal 2003 è docente-esercitatore in Diritto penale nella Scuola di specializzazione dell’Università di Milano. Paolo Tosoni, born in 1962, graduated in Jurisprudence from the University of Milan. He worked in the legal profession until June 2001, where he specialized in criminal law in the fields of corporate and economic crimes, crimes against public administration and, in general, offenses in professional medical liability, and the prevention of accidents and breaches of hygiene at work, in traffic, and environmental protection. He co-founded the law firm Brusa Spagnolo Tosoni, and has been a Professor at the University of Milan since 2003. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI

Italia, democrazia malata

Tutte le voci del capitolo "giustizia" indicano che l'Italia è una democrazia malata. Per questo è quanto mai necessario che questo governo duri e faccia le riforme. PAOLO TOSONI

Quale giustizia?

Gli ultimi vent’anni sono stati segnati da un uso distorto della carcerazione preventiva. Con la complicità dei mass media, e il formarsi di una “giustizia parallela”. PAOLO TOSONI

Libertà, ma per tutti

Domenica e lunedì si svolgerà la consultazione referendaria che prevede tra i vari quesiti anche quello sulla giustizia, oltre al nucleare e al mercato dell'acqua. Il punto di PAOLO TOSONI

Giustizia malata

Si è appena celebrato il rito nei Tribunali d’Italia dell’apertura dell’anno giudiziario, in cui viene tracciato il bilancio dello stato della giustizia dell’anno passato

Giustizia è fatta?

Le riforme legate alla giustizia non sono più rinviabile se si vuole ristabilire equilibrio di poteri ed equità. PAOLO TOSONI spiega a ilsussidiario.net i punti critici di questa vicenda

Ai politici serve l'immunità

Il nostro Paese in questo complicatissimo momento storico, di crisi generalizzata, di tutto ha bisogno, meno che di instabilità e ingovernabilità

GIUSTIZIA/ Un paese vittima della confusione tra etica e diritto

È difficile orientarsi, anche per gli addetti ai lavori, in questo clima di veleni e di scontri interni alla magistratura. Riemerge evidentemente l’ingannevole confusione tra legalità e moralità, che affligge il nostro paese da più di un decennio. Non è pensabile, pertanto, rimandare ulteriormente una riforma complessiva della giustizia

GIUSTIZIA/ Sul lodo Alfano troppe proteste ideologiche

Il leader dell’Italia dei Valori Antonio Di Pietro ha depositato ieri presso la Corte di Cassazione il quesito del referendum abrogativo del tanto discusso lodo Alfano. Per PAOLO TOSONI, Presidente della Libera associazione forense, chi si schiera ideologicamente contro questo provvedimento non ne capisce la reale portata per iniziare il cammino delle grandi riforme. All’interno il Dossier Giustizia

GIUSTIZIA/ La Camera dice sì al Lodo Alfano. Tutelata la sovranità popolare

Con 309 voti favorevoli, 236 contrari e 30 astenuti la Camera ha detto sì al Lodo Alfano, che ora passa al Senato. Per PAOLO TOSONI, presidente della Libera Associazione Forense, una soluzione più meditata, un confronto parlamentare ampio e con una tempistica più adeguata sarebbero stati preferibili, ma il paese è vittima di una lacerazione tale che ogni esitazione sarebbe stata deleteria

GIUSTIZIA/ Come risolvere il conflitto tra politica e magistratura in Italia? Le condizioni per una riforma

In un momento molto particolare dell'agenda politica, in cui la discussione sul DDL sulla sicurezza a  e il cosiddetto "Blocca Processi" rischiano di cannibalizzare tutte le prime pagine dei giornali, PAOLO TOSONI, avvocato e presidente della Libera Associazione Forense descrive la situazione e auspica un reale ritorno al dialogo tra politica e magistratura. All'Interno il Dossier Giustizia