Dossier / Società liquida

Si dice che nella nostra società ognuno è il ganglio di una rete di rapporti che può fare e disfare a piacimento. E che la libertà è assenza di legami e appartenenze. Ma l'uomo così ridotto perde la propria identità. Perché le relazioni ci costituiscono e solo nell'esperienza di rapporti significativi la libertà trova il suo spazio. E la persona non è schiava del potere.