INTERVISTATI / Attilio Oliva

Dal 1996 al 2000 Presidente della Commissione Scuola di Confindustria (Roma); dal 2000 responsabile Education di Confindustria (Roma) per i rapporti con le istituzioni europee; dal 2001 membro del Consiglio Generale della Compagnia di San Paolo e membro del Consiglio Direttivo della Fondazione per la scuola della Compagnia di San Paolo; dal 2001 presidente dell’associazione non profit “TreeLLLe per una società dell’apprendimento continuo”; dal 2004 al 2008 vicepresidente esecutivo della Università LUISS Guido Carli (Roma); dal 2005 presidente Education Committee BIAC (Business and Industry Advisory Committee) presso l’OCSE – Parigi. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI

SCUOLA/ Oliva: la parità è un bene per tutti, altro che un favore alla Cei

Secondo il presidente dell’Associazione TreeLLLe il problema della parità scolastica viene trattato nel nostro Paese in modo assolutamente anacronistico, come un aspetto dei rapporti tra Stato e Chiesa. Invece un sistema di parità e di libero confronto è presente negli altri paesi europei, e spinge tutti a migliorare. A il sistema scolastico non cambierà finché la politica non trova l’accordo su riforme condivise