INTERVISTATI / Filippo Penati

Filippo Penati nato a Monza il 30 dicembre 1952, è sposato e ha due figli, Simone e Ilaria. Di professione insegnante, è stato vice presidente regionale dell’Associazione cooperative. Dall’85 al ’93 è stato assessore al Bilancio e all’urbanistica al Comune di Sesto San Giovanni ed eletto sindaco nel 1994, riconfermato nel 1998 (e fino al 2001). Nel ’99 è stato candidato alle elezioni europee nella circoscrizione Nord-Ovest dove ha ottenuto 15 mila voti di preferenza. E’ stato eletto Presidente della Provincia di Milano il 27 giugno 2004. Dal 2006 è componente della Commissione permanente per l’innovazione tecnologica nelle Regioni e negli Enti locali istituita dalla Conferenza Unificata presso il Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie Locali. È membro del Comitato di Candidatura dell’Expo-Milano 2015. Dal 2007 fa parte del Coordinamento nazionale e dell’Assemblea Costituente Nazionale del Partito democratico. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI

ROM/ Penati: ascoltiamo la voce di chi lavora sul campo, e ci libereremo dalle ideologie

Secondo il presidente della Provincia di Milano FILIPPO PENATI l’attuale dibattito rischia di ricadere, da una parte e dall’altra, in uno scontro ideologico fine a se stesso, che non tiene conto dei reali problemi da risolvere. Tra le priorità, quella di varare norme precise sui riaccompagnamenti. Leggi la lettera di Simona Carobene, operatrice di Avsi a Bucarest, e il contributo del vicepresidente del Parlamento europeo MARIO MAURO

GRANDI OPERE/ Penati: anche i giovani devono poter abitare a Milano

Continua il reportage de ilsussidiario.net sulle grandi opere e sul tema della casa. Il Presidente della Provincia di Milano, FILIPPO PENATI mostra come una collaborazione tra pubblico e privato possa favorire anche i cittadini più giovani nella ricerca di appartementi nella città. Leggi anche l'intervista a CARLO MASSEROLI, Assessore allo sviluppo del territorio del Comune di Milano. All'interno il documento di CDO Milano sull'housing sociale

SINISTRA CERCASI/ Penati: e se anche il Pd ripartisse dal modello lombardo?

Il presidente della Provincia di Milano, l’esponente del Pd FILIPPO PENATI, analizza nell’intervista rilasciata a ilsussidiario.net alcuni dei temi usciti dalla prima riunione del governo ombra, tenutasi venerdì a Milano. Al centro della sua riflessione, la constatazione di un clima di rapporto costruttivo tra centrodestra e centrosinistra in Lombardia, che ha gettato le basi per le intese a livello nazionale