Alba Parietti “Flirt con Mourinho? Ci avrei messo la firma”/ “Mi ha divertita…”

- Anna Montesano

Alba Parietti, in un’intervista a Libero Quotidiano, parla degli amori passati: “Flirt con Mourinho? Ci avrei messo la firma”

alba parietti domenica in 640x300
Alba Parietti, Domenica In

Alba Parietti sta per dare il via ad una nuova avventura: la showgirl sarà tra i concorrenti della nuova edizione di Tale e Quale Show. “Era una delle poche esperienze tv che mi mancavano. E poi posso cantare, che è una cosa che amo”, ha ammesso in un’intervista a Libero Quotidiano. La vedremo infatti in una nuova veste, ma sempre pronta a dire ciò che pensa.

D’altronde è nota per essere una persona che non ha timore di dire cose anche scomode: “Sono una donna che divide e questa è la mia forza. – ha tenuto infatti a sottolineare – Non a caso il detto recita: divide et impera. La mia ambizione non è mai stata quella di piacere a tutti: lo considererei un disonore. Nietzsche sosteneva che il vero signore non deve né convincere né piacere: ecco, io sono una gran signora”. Una donna che combatte per ciò in cui crede, che in TV, come sui socia, esprime pensieri spesso controcorrente e che piace proprio per questo.

Alba Parietti e i flirt del passato: “Non mi pento di nulla”

Quando si parla d’amore e degli amori avuti in passato, Alba Parietti rivela di non essersi pentita di alcuno dei suoi flirt, e lancia una pungente stoccata: “anche le mezze calzette hanno una loro funzione: servono a traghettarti da una storia importante all’altra”. La showgirl, infatti, spiega che “Diciamo che ora sono più brava a riconoscere gli stronzi e quindi ci perdo meno tempo.” Quando poi le viene chiesto quale sia stato il gossip che l’ha più divertita, la Parietti rivela: “Il flirt tra me e Josè Mourinho perché ci avrei fatto la firma!”



© RIPRODUZIONE RISERVATA