Albano Carrisi vs Amadeus “Non ha mantenuto il patto”/ “Con Sanremo ho un conto in sospeso”

- Silvana Palazzo

Albano Carrisi contro Amadeus per l'esclusione dal Festival di Sanremo 2024: "Non ha mantenuto il patto, sono stato fatto fuori. Ora ho un conto in sospeso"

albano carrisi 2024 verissimo 640x300 Albano Carrisi a Verissimo

Albano Carrisi non ha proprio digerito l’esclusione dal Festival di Sanremo 2024. Ne torna a parlare a Verissimo, spiegando che non ha apprezzato il fatto che Amadeus non abbia rispettato un accordo. “Non ha mantenuto il patto”. Il riferimento è al fatto che avrebbe voluto partecipare alla kermesse, ma il conduttore e direttore artistico lo invitò come ospite all’Ariston insieme a Massimo Ranieri e Gianni Morandi, precisandogli che poi avrebbe preso in considerazione la sua candidatura per l’anno successivo. Ma le cose sono andate diversamente da ciò che si aspettava. “Sanremo è gara, quello mi dà adrenalina, che mi fa sentire giovane”.

Albano Carrisi vs Amadeus per esclusione da Sanremo: “Fatto fuori”

Non manca una critica poi per Sanremo: “Quando lo vedo… Io imporrei legalmente un limite di tempo, a mezzanotte, per le puntate. Ma chi ce la fa? Chi vuole vederlo non ha la possibilità, perché si addormenta prima. L’unico difetto di Sanremo è la durata, deve terminare a mezzanotte”, spiega Albano Carrisi a Verissimo. Prima di chiudere il discorso, torna a ribadire l’intenzione di tornare a calcare il palco dell’Ariston: “Io avevo previsto che questo anno sarebbe stato la mia ultima volta. Ho un conto aperto con Sanremo, non digerisco l’esclusione del brano. Mi ha emozionato talmente tanto… ma mi hanno fatto fuori”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Verissimo

Ultime notizie