Alessandro Borghese ha il Covid/ “Ho le ossa rotte e la testa che mi gira”

- Elisa Porcelluzzi

Alessandro Borghese ha il Covid. Lo chef della tv annuncia di essere in isolamento e di avere dolori alle ossa: “Sono tutto acciaccato”.

Hosteria di padre in figlio alessandro borghese immagine blasting news 2019 e1548761474784 640x300
Alessandro Borghese

Alessandro Borghese ha il Covid. Lo chef più famoso della tv, tramite le storie di Instagram, ha aggiornato i suoi numerosi follower sul suo stato di salute, dopo che “è da cinque giorni chiuso nel suo bunker“. Borghese al momento non presenta sintomi di raffreddamento gravi: “Niente febbre per il momento, che dire? Sono tutto acciaccato, ho le ossa rotte e la testa che mi gira”. Il simpatico chef ha trovato anche il modo di scherzare su come passa il tempo, guardando molti documentari: “La natura non ha più segreti per me. La formica proiettile ha il morso più doloroso, la nostra barriera corallina ha perso il 30% dei suoi coralli nei ultimi dieci anni… Qualcosa di buono ho imparato”. Alessandro Borghese si ritiene piuttosto fortunato ma spera di risultare presto negativo ai prossimi controlli.

Alessandro Borghese ha il covid: è in isolamento

È arrivato ora il caffè che è la parte più buona della giornata”, ha concluso Alessandro Borghese, aggiungendo di sperare di guarire presto “perché non so più come distendermi sul letto, per i reni, mi giro e mi rigiro”. Lo chef non è certo il primo personaggio famoso che ha contratto il Coronavirus, ricordiamo: Federica Pellegrini, Mara Maionchi, Gerry Scotti, Carlo Conti e Simona Ventura. In questo periodo in televisione stanno andando in onda le nuove puntate della settimana stagione di “4 ristoranti”, in onda il martedì sera su Sky Uno. Le prime puntate si sono svolte in Basilicata (Miglior ristorante di cucina autentica), Bari (Miglior ristorante di crudo), Pam e provincia (Miglior ristorante-bottega) e Milano (Miglior ristorante di cucina regionale).



© RIPRODUZIONE RISERVATA