Alessandro Cattelan/ Nuova sfida per lo storico conduttore (X Factor 13)

- Morgan K. Barraco

Alessandro Cattelan, X Factor 13: il conduttore torna ancora una volta protagonista, il pubblico più giovane lo ama e spera di vederlo alla guida della trasmissione ancora a lungo.

X Factor 13
I giudici di X Factor 13 e Alessandro Cattelan (foto di Virginia Bettoja)

Fra new entry e vecchie glorie, Alessandro Cattelan si è aggiudicato di nuovo un posto in prima fila a X Factor 13. Il conduttore più amato dai giovani ritornerà alla guida del talent show, pronto a farci sorridere e a guidare gli aspiranti concorrenti che saliranno sul palco fin dalle Audition. Il primo appuntamento con X Factor 13 è previsto per oggi, giovedì 12 settembre 2019, e in base a quanto dichiarato dal timoniere in conferenza stampa, sembra che ci sarà un bel po’ del suo zampino fin dai primi minuti di messa in onda. Cattelan è infatti stato coinvolto nel processo creativo e di questo ne è sicuramente orgoglioso, anche se avrebbe preferito dare il via alla staffetta musicale mostrando un meme di Mara Maionchi in stile Regina Elisabetta. Sconfitto da questo punto di vista, avrà modo di riproporre in un certo senso le atmosfere tipiche del suo one man show, E poi c’è Cattelan. Per il presentatore tra l’altro il mese di settembre sarà più che pieno: potremmo seguirlo sia grazie al talent che in radio alle 12, grazie al suo Catteland su Radio Deejay. “Io e Mara siamo i più anziani, dobbiamo fare un po’ spogliatoio”, dice intanto a Blogo subito dopo la conferenza stampa. Essendo i veterani del team principale, Alessandro e la Maionchi avranno il dovere e l’onore di guidare i nuovi giurati in questa esperienza inedita.

Alessandro Cattelan, X Factor 13: una piacevole sorpresa

Una piacevole sorpresa per Alessandro Cattelan essere riuscito a superare anche i confini del conduttore di X Factor 13. Quest’anno infatti non vestirà solo i panni della guida, ma farà parte anche del dietro le quinte. “Negli anni ho sempre fatto l’autore di me stesso”, sottolinea a Blogo, “quando parlo, un minimo anche nei programmi che non sono miei, cerco sempre di dare il mio punto di vista”. Ecco perchè non dovrà sembrare strano al pubblico ritrovare un po’ del suo EPCC anche in XF 13. Cosa ne pensa invece degli artisti che grazie al talent sono riusciti ad ottenere la popolarità in Italia? Di sicuro il programma ha concesso agli ex concorrenti di avere una forte visibilità, ma poi tutto è nelle loro mani. La trasmissione può dare sicuramente molto “a chi ha qualcosa e forse non è convinto nemmeno lui”, a quei diamanti grezzi che ancora devono essere scoperti, valorizzati al meglio. Per quanto riguarda la nuova giuria, Cattelan crede che tutti i giudici siano “forti, anche un bel pacchetto visivo da vedere”. Una possibilità in più per gli ammiratori di vedere i loro cantanti preferiti con vesti diverse, in un contesto che permetterà loro di far affiorare le rispettive personalità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA