Alfonso Signorini: “Ho fatto coming out a 39 anni”/ “Quando l’ho detto a mio padre..”

- Anna Montesano

Alfonso Signorini racconta il suo coming out con i genitori al Grande Fratello Vip: “L’ho fatto  a 39 anni, ecco come hanno reagito i miei”

alfonso signorini coming out 640x300
Alfonso Signorini parla del coming out al Grande Fratello Vip

Dopo il coming out di Gabriel Garko in diretta al Grande Fratello Vip 2020, Alfonso Signorini decide di raccontare al pubblico italiano qualcosa di molto privato che riguarda la sua vita. Il conduttore, rimanendo in tema, racconta infatti come e quando ha svelato ai suoi genitori di essere gay. “Io ho detto alla mia famiglia di essere omosessuale quando avevo 39 anni, non avevo il coraggio di parlarne ai miei genitori.” ha esordito. “Una domenica sono andato a mangiare da loro come facevo tutte le domeniche e davanti alla gallina bollita ho fatto un respirone.” Signorini racconta allora di aver preso tutto il coraggio del mondo perché tanto l’amore nei confronti di colui che era allora il suo compagno.

Alfonso Signorini: “Ecco come hanno reagito i miei al coming out”

“C’erano al tavolo mia mamma, mio papà e mia zia, allora ho preso coraggio perché amavo tanto il mio compagno e ho detto ‘Io amo una persona’.” ha raccontato Alfonso Signorini su Canale 5. “Mia mamma allora ha detto ‘ Che bello, perché non ce l’hai portata?’, allora io ho detto ‘È un uomo!'” Da qui la simpatica conclusione della scena: “Ci sono stati 10 secondi di silenzio. Mio papà, che era un vecchio saggio milanese, ruppe il silenzio dicendo: ‘Io l’avevo sempre detto!'” ha concluso il conduttore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA