ALL TOGETHER NOW VINCITORE E PAGELLE/ Video, il tributo a Lucio Dalla

- Jacopo D'Antuono

Gregorio Rega ha vinto la finale di All Together Now e vola in cima alle nostre pagelle con il brano ‘Ancora’. Esibizioni, video e pagelle!

All Together Now, Michelle Hunziker e Giovanni Vernia
All Together Now, Michelle Hunziker e Giovanni Vernia

Tra i momenti più belli di All Together Now c’è stato sicuramente la dedica di Ron a Lucio Dalla. Il cantautore di Dorno classe 1953 ha voluto omaggiare l’illustre collega scomparso nel marzo 2012. Ron è stato davvero toccante con parole che hanno commosso tutti i giurati del muro della trasmissione condotta da Michelle Hunziker e J-Ax. Ha poi cantato “Almeno pensami”, un brano inedito che aveva scritto proprio Dalla e che Ron aveva portato al Festival di Sanremo appena un anno fa insieme ad Alice. La canzone aveva vinto il Premio alla Critica “Mia Martini”, commovendo anche tutto la platea del Teatro Ariston, clicca qui per il video della dedica di Ron. All Together Now ci ha fatto riscoprire personaggi da tempo dimenticati, ci ha fatto scoprire nuovi talenti ma ci ha fatto anche ricordare un pezzo indelebile della storia della nostra musica. (agg. di Matteo Fantozzi)

Gregorio Rega trionfa: “grazie, ora…”

Gregorio Rega vince la prima edizione di All Together Now e ringrazia tutti per l‘affetto che gli hanno dimostrato durante l‘avventura nel game show musicale di canale 5. Oltre ad essere felice per aver conquistato il muro dei 100 giudici portando così a casa il premio del valore di 50mila euro, Gregorio Rega è soprattutto entusiasta per la nuova avventura musicale. Come spiega in un post pubblicato su Instagram, Gregorio annuncia di essere pronto a tuffarsi in un nuovo progetto. “ Ragazzi belli, io sono parecchio emozionato, mi state tempestando di messaggi, chiamante, storie… GRAZIE GRAZIE GRAZIE!” – esordisce così Gregorio nel suo post. Poi aggiunge: “Non riuscirò a rispondere a tutti ma sappiate che siete tutti nel mio cuore. Ora non resta che cominciare insieme a voi un altro pezzo della mia vita musicale! Grazie a tutta la redazione e produzione di All Togheter Now livello altissimo Grazie a chi con me ha condiviso questa esperienza in ogni singolo momento! A tutti i partecipanti uno più forte dell’altro! Insomma Grazie!”. Cliccate qui per vedere il post (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Ascolti in crescita

La finale ha fatto registrare ascolti in crescita per il game show musicale All Together Now. Il programma, condotto da Michelle Hunziker, è stato seguito da 2.710.000 spettatori pari al 19.12% di share (After Show di 4 minuti: 924.000 – 4.36%) battendo così la replica di Don Matteo 11, trasmesso da Raiuno. Un risultato importante per le reti Mediaset che, dopo aver chiuso una stagione trionfale per i programmi di Barbara D’Urso, può considerarsi soddisfatto per i risultati raggiunti dalla prima edizione di All together Now. Il merito va sicuramente ai cantanti-lavoratori che si sono messi in gioco e che hanno conquistato il cuore del pubblico prima con le storie personali e poi con la voce. Tantissimi i talenti straordinari che hanno cercato di conquistare la fiducia del muro. Su tutti, quello di Gregorio Rega che ha portato a casa la vittoria e il premio da 50mila euro (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

I ringraziamenti di Dennis Fantina

Mentre Gregorio Rega si gode la vittoria, i complimenti e l‘affetto dei followers, Dennis Fantina ringrazia tutti per il sostegno che sta ricevendo. Nonostante la sconfitta, il cantante considera l‘esperienza vissuta ad All Together Now bellissima e che gli ha lasciato qualcosa d’importante. Esattamente come tutti i telespettatori, anche Dennis ha visto la puntata, ma non da solo. Come spiega in un video pubblicato su Instagram, infatti, per non intristirsi, ha visto la finale del game show musicale con il suo gruppo di lavoro con cui sta portando avanti i suoi nuovi progetti musicali. Per Dennis, dunque, la musica continua a far parte della sua vita. In attesa di condividere tutto con le persone che l‘hanno sempre seguito e sostenuto, Dennis scrive: “Grazie a tutti…davvero! Una vicinanza che davvero non mi aspettavo!”. Tra qualche mese, dunque, Fantina tornerà con un nuovo brano? Cliccate qui per vedere il video (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Michelle Hunziker incanta

La finale di All Together Now è stata la serata di Michelle Hunziker e Gregorio Rega. Dopo aver partecipato a The Voice of Italy nella squadra di J-Ax e aver girato l‘Italia come vocalist di Noemi, Gregorio ha incantato tutti con la sua bellissima voce e gli atri finalisti non hanno potuto fare altro che inchinarsi al suo talento. Un’altra vincitrice assoluta della finalissima di All Together Now, tuttavia, è stata sicuramente Michelle Hunziker che ha incantato il pubblico per la sua spiccata simpatia, ma anche per il suo meraviglioso outfi. La bionda showgirl ha scelto di congedarsi dal pubblico indossano un completo fucsia, colore indossato anche nelle precedenti puntate e formato da pantalone a zampa d’elefante con lungo spacco e una giacca dalle larghe spalline. Look completato da un’acconciatura particolare: i capelli, infatti, erano raccolti in diverse treccine, racchiuse in un elegante chignon (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Gregorio Rega ha vinto la finale di All Together Now

Gregorio Rega vola in cima alle nostre pagelle con il brano ‘Ancora’. Bellissima la sfida decisiva con la talentuosa Veronica Liberti, costretta ad arrendersi proprio ad un passo dal traguardo. Ma l’ultima serata ha molto altro da raccontare, partendo dalla consapevolezza di Michelle Hunziker che ha condotto uno dei programmi rivelazione della stagione televisiva. Finale di All Together Now impreziosita inoltre da ospiti di lusso, tra cui Renato Zero. Meraviglioso il suo medley, preceduto dalle esibizioni di Nek, Ron e Al Bano. Ma se la regina è Michelle Hunziker, il re non può altro che essere J-AX, in lacrime a fine puntata per la conclusione di un programma che a quanto pare lo ha arricchito molto sia da un punto di vista umano che professionale.

All Together Now, le esibizioni della finale

Una sfida più bella dell’altra. La cavalcata verso la finalissima di All Together Now è cominciata con clamorose eliminazioni, come quella di Dennis Fantina (ex Amici), beffato dalla tensione e soprattutto da un Luca Di Stefano devastante. Martina Maggi è stata in grado di conquistare cento punti nella sua unica esibizione, mentre Gregorio Rega ha fatto tremare tutta Cinecittà con un’interpretazione meravigliosa di “Yes I know my way” di Pino Daniele. E alla fine della serata è stato proprio lui a mettere le mani sui cinquanta mila euro del montepremi, spazzando via i sogni di Veronica Liberti, che avrebbe voluto investire parte del ricavato per curare i suoi amati cavalli. Tra i momenti più belli della serata anche la proposta di matrimonio di Carlo Paradisone alla sua campagna Antonia, che ovviamente ha detto sì.

All Together Now, finale con proposta di matrimonio

Carlo Paradisone non dimenticherà facilmente la finale di All Together Now. Malgrado sia stato eliminato da Veronica Liberarti, ha finalmente deciso di esporsi nei confronti della sua fidanzata con una proposta ufficiale di matrimonio. Una scena quasi da film: il cantante napoletano si è messo in ginocchio davanti ad Antonia, così accompagnato da un applauso fragorosa ha ottenuto il sì decisivo. Intanto il mitico Al Bano consolava la Liberati con un annuncio importante: “Puoi venire da me, scegliere un cavallo e portartelo a casa”. Evidentemente l’artista pugliese è rimasto molto colpito dalla storia strappalacrime di Veronica e il lieto fine c’è stato nonostante la mancata vittoria finale. Un gesto onorevole da parte di Al Bano, anche lui insieme a Renato Zero uno degli ospiti più apprezzati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA