Allarme salmonella, salsicce ritirate dal mercato/ Lotto e marca incriminate

- Matteo Fantozzi

Allarme salmonella in Italia ritiro lotto di salsicce: comunicato dal Ministero della Salute. Si tratta del lotto numero 33491 prodotto dalla ditta F.B.M. Lavorazioni Carni S.r.l.

salsicce 2019 pixabay
Allarme salmonella, salsicce ritirate dal mercato

Torna l’allarme salmonella in Italia con il ritiro, da parte del Ministero della Salute, di un lotto di salsicce. Da poco è stato diramato un comunicato in cui venivano specificati lotto e marca dei prodotti incriminati. Si tratta del lotto numero 33491 prodotto dalla ditta F.B.M. Lavorazioni Carni S.r.l. che ha sede in via Trieste 17 a Calci in provincia di Pisa. Si è tenuto a specificare anche il marchio di identificazione, IT1772/s CE. Inoltre il prodotto aveva una data di scadenza al 26 giugno prossimo. Viene specificato nell’avviso come il lotto non debba essere consumato, ma riportato direttamente al supermercato per ricevere un reso oppure una sostituzione. Bisogna fare la massima attenzione a questi annunci che sono decisamente importanti per la nostra salute.

Allarme salmonella, salsicce ritirate dal mercato: tutti i rischi

La notizia delle salsicce ritirate dal mercato per rischio salmonella ci porta nuovamente ad analizzare uno degli agenti batterici più comuni per quanto riguarda le infezioni intestinali. Il batterio si trasmette da animali e loro derivati come carne, latte e derivati oltre alle uova. Inoltre la salmonellosi può diffondersi per contatto, si tratta del responsabile di infezioni gastrointestinali con effetti come diarrea, dolore addominale e vomito. In alcuni casi più specifici ci possono essere delle conseguenze ancor più pesanti e davvero preoccupanti per la salute umana, per questo sarà importante cercare di tenere sotto controllo questi avvisi legati al Ministero della Salute.



© RIPRODUZIONE RISERVATA