Alvaro Soler a Battiti Live 2021/ La sua “Magia” a Bari per un’esibizione on the road

- Lucia Filardi

Alvaro Soler, torna stasera l’appuntamento con Battiti Live su Italia 1. “Magia è il miglior album che abbia fatto. Ho scritto più canzoni che mai ma ho avuto anche il tempo per produrlo io”

alvaro soler 640x300
Alvaro Soler a Battiti Live 2015 (foto: Youtube)

Torna stasera l’appuntamento con Radio Norba Cornetto Battiti Live su Italia 1, in onda la terza puntata e tra gli ospiti anche Alvaro Soler. Registrata il 29 giugno, la serata ha visto sul palco del Castello Aragonese di Otranto alcuni degli artisti protagonisti dell’estate 2021; ma tra le caratteristiche che l’evento pugliese non ha abbandonato per questa diciannovesima edizione ci sono le esibizioni “on the road“, in collegamento da altre meravigliose location della regione. Alvaro Soler sarà tra queste, direttamente da Bari, con la sua musica pop latina a far compagnia ai telespettatori di Mediaset durante l’ultimo giovedì sera di luglio.

Il talentuoso cantante spagnolo è stato grande protagonista dell’estate italiana già a Battiti Live 2015, anno in cui è salito alla ribalta nel nostro Paese con il singolo “El mismo sol” (sei dischi di platino). L’anno successivo si è riconfermato fra i tormentoni della bella stagione con la pubblicazione di ben due singoli: “Sofia” e “Libre”, quest’ultimo in collaborazione con Emma Marrone. Nel 2018 è stato il turno de “La cintura”, premiato con il triplo disco di platino, mentre nel 2019 è arrivato “La libertad”.

Alvaro Soler: “Magia è il miglior album che abbia fatto”

Il 2020 è stato per Alvaro Soler un anno di riposo, che a causa della pandemia da Covid-19 si è trasformata in una pausa forzata. Ma il suo processo artistico non si è fermato, lontano dai riflettori ha avuto modo di concentrarsi su se stesso e riscoprire la magia delle piccole cose: il 9 luglio 2021 ha pubblicato il suo terzo album in studioMagia“, anticipato a marzo dal brano omonimo (già disco d’oro) e poi da “Si te vas” e “Mañana”. La title track è dedicata ai fan, è un inno alla gioia di vivere, il cantante ha svelato di aver sentito un costante bisogno di ballare durante la creazione del pezzo: “Se una canzone ti fa questo effetto sai che c’è qualcosa di buono in essa”.

Soler, in merito al disco, ha spiegato che nel 2019 si sentiva immensamente grato per tutte le esperienze che stava vivendo, ma allo stesso tempo stanco: “Avevo bisogno di tempo. Poi tutto è cambiato, la pandemia ha prolungato quel periodo di pausa che avevo pianificato. Per l’album Magia non solo ho scritto più canzoni che mai ma ho avuto anche il tempo per produrlo io. Alcune canzoni sono state scritte alcuni anni fa, altre sono nuove, ma per tutte ora è il momento giusto. E’ sicuramente il mio disco più personale e, per come lo vedo io, il migliore che abbia fatto”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA