Amici 2021, ed. 20/ Anticipazioni puntata oggi, 25 gennaio: Esa a rischio?

- Hedda Hopper

Amici 2021, ed. 20, anticipazioni puntata oggi, 25 gennaio: Esa a rischio? Lui e Raffaele sotto la lente ma Rudy Zerbi dice no

esa amici 2020 min 640x300
Esa Ambrate - Amici 2020, Screenshot da video

Amici 2021, ed. 20, anticipazioni puntata oggi, 25 gennaio

Amici 2021 torna in onda oggi pomeriggio con una nuova doppia puntata che ci riporterà al pomeridiano di sabato. I ragazzi, cantanti e ballerini, si sono ritrovati in classe per le nuove prove e tra liti tra prof e classifiche, non per tutti le cose sono andate benissimo. I complimenti non mancano mai per ballerini come Giulia e Samuel e nemmeno per cantanti come Aka7ven, ma cosa ne sarà di loro adesso che il programma tornerà in onda? Sembra che il pomeridiano in onda alle 16.00 su Canale5 e quello in onda alle 19.00 su Italia1 ripercorreranno le tappe di quello che è successo sabato quando le telecamere della puntata si sono spente sui ragazzi. In particolare, nei pomeridiani di oggi e domani sentiremo ancora parlare di ragazzi pronti ad esibirsi per confermare la loro maglia e, naturalmente, toccherà a tutti coloro che non abbiamo visto sabato pomeriggio, a cominciare da Esa e Raffaele.

Esa e Raffaele rischiano la maglia ad Amici 2021?

I due ragazzi di Amici 2021 non convinceranno tutti i professori tanto che le cose per loro non si metteranno bene. Esa, in particolare, finirà nel mirino ma non degli altri insegnanti della scuola bensì del suo, di Rudy Zerbi che non sarà molto convinto dopo aver sentito la sua cover e avergli dato appena la sufficienza. Il suo baco è quindi a rischio? Lo stesso si dirà di Raffaele. Anche in questo caso è Zerbi a puntare il dito contro il cantante ma dovrà scontrarsi con Arisa che non ha intenzione di togliere la felpa e il banco al suo ragazzo. Discussione dietro l’angolo tra i due insegnanti? Solo la puntata di oggi di Amici 2021 su Canale5, e poi quella su Italia1, potrà svelare i dettagli di quello che è davvero successo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA