“Anna Marchesini è morta ma noi siamo sempre in 3″/ Massimo Lopez non dimentica…

- Hedda Hopper

“Anna Marchesini è morta di artrite reumatoide ma noi siamo sempre in 3”, le parole di Massimo Lopez che non dimentica…

Anna Marchesini
Anna Marchesini

Massimo Lopez non dimentica Anna Marchesini, e come potrebbe? Non ci riesce il pubblico, non ci riesce che l’ha conosciuta tramite uno schermo, ci può riuscire un collega e amico di sempre che ha condiviso con lei, per anni, lo stesso palco o magari il camerino e l’auto per spostarsi da una parte e l’altra. Proprio lui oggi torna a Io e Te quando mancano pochi giorni all’anniversario della morte dell’attrice avvenuta ormai quattro anni fa a causa dell’artrite reumatoide che l’aveva colpita. Per anni ha provato a combattere contro la malattia e i suoi sintomi che pian piano ne bloccava la motricità, ma sicuramente non ha mai rinunciato alla sua ironia apparendo in tv, alla corte di Fabio Fazio, a Che tempo che Fa, qualche mese prima di morire nel 2016.

MASSIMO LOPEZ RICORDA ANNA MARCHESINI…

I suoi colleghi di sempre, Massimo Lopez e Tullio Solenghi continuano a ricordarla e proprio in uno spettacolo che li ha visti protagonisti insieme un anno fa, ad un certo punto dell’esibizione, regalavano a lei una poesia per ricordarla insieme al loro pubblico. Proprio raccontandolo a Domenica In, Massimo Lopez aveva confidato: “La cosa particolare che ci accade è quella di essere comunque sul palcoscenico in tre, ogni sera abbiamo questa sensazione forte perché il marchio di fabbrica è riconoscibile, e poi sono anche i luoghi.. andando insieme in quello che era il suo camerino.. è sempre un’emozione che non ci permette di dimenticarla.. è sempre con noi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA