Antonella Elia e Pietro delle Piane si sposano/ Lui: “Sarà mia per ‘contratto’ ma…”

- Hedda Hopper

Antonella Elia e Pietro delle Piane si sposano? Lui è pronto a firmare un contratto per averla mentre la showgirl parla di una fiaba moderna, ecco la verità

antonella elia e pietro delle piane min
Antonella Elia e Pietro Delle Piane si sposano - Foto Instagram

E alla fine sembra proprio che, con poche chiacchiere e tanta sete di popolarità, siano proprio Antonella Elia e Pietro delle Piane a riservarci la sorpresa più grande a qualche mese dalla fine del Grande Fratello Vip. Se Sossio Aruta aveva già annunciato da tempo il suo matrimonio con Ursula Bennardo e Antonio Zequila ha già messo le mani avanti riguardo al suo con Marina, ecco spuntare da dietro Antonella Elia e Pietro delle Piane pronti a dirsi sì “alla faccia delle malelingue” che hanno parlato male di loro in questo periodo sputando sentenze. L’annuncio è arrivato insieme al nuovo numero di Chi in edicola oggi in cui la showgirl parla anche di tanta delusione: “In queste settimane ho capito che nel mondo dello spettacolo non esistono affetti. Ho un forte senso dell’amicizia, penso che l’amico sia qualcuno che dovrebbe coprirti anche se hai fatto qualcosa di grave e invece non è andata così in questo periodo… mi hanno attaccato in modo cattivo e senza motivo”.

ANTONELLA ELIA E PIETRO DELLE PIANE SI SPOSANO?

Antonella Elia ringrazia Rita dalla Chiesa, Costantino della Gherardesca e Yvonne Sciò che hanno detto cose bellissime di lei anche quando era nella casa in balia degli eventi e poi condanna chi, invece, si “è fatto prendere dall’onda del momento”. Riguardo alla vita privata, invece, i due hanno già consumato metà del loro famoso barattolo di miele ma hanno avuto modo di parlare anche di cose serie e, in particolare, del possibile matrimonio: “Voglio che tu sia mia per contratto e che la smetta di vivere come un’adolescente, è arrivato il momento che ti prenda delle responsabilità. Se non mi sposa la lascio ma non perché tengo tanto al matrimonio ma perché vivo così intensamente che penso sempre che non vivrò tantissimo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA