Bakayoko torna al Milan/ Calciomercato, i rossoneri sono ai dettagli con il Chelsea

- Claudio Franceschini

Bakayoko torna al Milan: calciomercato, sempre più vicino il rientro del centrocampista francese a Milanello, ancora prestito con diritto di riscatto e si lavora sulle cifre con il Chelsea.

Tiemoue Bakayoko caduta Milan Udinese lapresse 2020 640x300
Tiemoué Bakayoko ha giocato con il Milan nel 2018-2019 (Foto LaPresse)

E’ sempre più vicino il ritorno di Tiemoué Bakayoko al Milan: i rossoneri dunque chiuderanno un’altra importante operazione di calciomercato che riguarda il centrocampo, tornando a innestare nella loro rosa un calciatore che aveva già militato nella squadra per la stagione 2018-2019. Anche allora Bakayoko era arrivato con la formula del prestito e diritto di riscatto; il Milan aveva sborsato subito 5 milioni e avrebbe dovuto spenderne altri 35 per acquistare definitivamente il calciatore. Il rendimento era stato più che buono, alla fine della stagione c’erano state 42 presenze – un solo gol – e una crescita costante alle dipendenze di Gennaro Gattuso, che gli aveva dato fiducia. Alla fine però, più che la separazione dal tecnico calabrese, a far decidere per il mancato riscatto era stata l’alta cifra prevista; nell’estate in cui la società aveva forzatamente rinunciato all’Europa League si era scelto di puntare su altri calciatori (nello specifico Ismael Bennacer e Rade Krunic) e così Bakayoko era tornato al Chelsea. Con i Blues però il francese non ha più giocato: non trovando più Antonio Conte ma Frank Lampard, si è ritrovato chiuso e così è tornato nel Monaco che lo aveva lanciato, e con il quale aveva disputato una semifinale di Champions League. Adesso, rientrato a Stamford Bridge, è pronto alla sua nuova avventura che dovrebbe appunto contemplare una seconda occasione con la maglia del Milan.

BAKAYOKO TORNA AL MILAN

Secondo la ricostruzione di Tuttosport, questa dovrebbe essere la settimana decisiva: il Milan ha prima chiuso l’operazione di calciomercato con la quale ha strappato Sandro Tonali all’Inter, adesso invece definirà il ritorno del centrocampista francese. A questo punto possiamo dire che Stefano Pioli avrà a disposizione un ricambio per ciascun ruolo della mediana: se Tonali arriva per far rifiatare il già citato Bennacer, Bakayoko sarà invece l’alternativa a Franck Kessie. E’ chiaro che in questo momento la coppia che ha disputato come titolare la stagione scorsa parta favorita, perché l’allenatore del Milan ha già avuto modo di lavorare con loro e li conosce bene, avendo anche valutato l’ottimo amalgama nel settore nevralgico del campo; tuttavia il francese – così come l’ex regista del Brescia – sicuramente avranno le loro carte da giocarsi, e in particolare appunto Bakayoko potrebbe strappare minuti utili a Kessie magari prevedendo un cambio di modulo, e contando anche che se tutto andrà bene l’alternanza sarà più ampia considerando il doppio impegno Serie A-Europa League. Intanto vedremo se davvero il Milan chiuderà l’operazione, con il Chelsea sembra che si debbano solo definire le cifre del riscatto ma poi Bakayoko potrà tornare a vestire la maglia rossonera.



© RIPRODUZIONE RISERVATA