BALLANDO CON LE STELLE 2021 PAGELLE 3a PUNTATA/ Il bacio di Iannone, Morgan geniale

- Jacopo D'Antuono

Ballando con le stelle 2021, pagelle terza puntata. Federico Fashion Style guida la classifica. Arisa si esibisce supportando il Ddl Zan, Andrea Iannone bacia Lucrezia Lando. Morgan top.

Morgan TheVoice CS1280 640x300
Morgan, giudice a The Voice of Italy 2019

La puntata di Ballando con le stelle andata in onda ieri sera ha visto trionfare Federico Lauri. La giuria tecnica ha particolarmente apprezzato la performance di Federico Fashion Style. Zazzaroni infatti gli ha detto: “Hai fatto lo spettacolo”. Federico si è sciolto e sulla pista e la sua personalità incomincia a venire fuori. Federico Fashion Style è riuscito a totalizzare 41 punti. Ad essere apprezzata è stata anche l’esibizione di Arisa. Nonostante l’infortunio, Arisa è riuscita ad esibirsi in un paso doble e la sua performance ha conquistato anche il pubblico a casa. La cantante si è presentata con un abito di scena piuttosto audace ma ad attirare l’attenzione dei telespettatori non sono state le sue trasparenze ma la scritta che si intravedeva dal tulle dell’abito. La cantante si era scritta sul petto “Ddl Zan”. Arisa si era sempre mostrata favorevole al disegno di legge di Alessandro Zan supportandolo affinché venisse approvato.

Nella serata di ieri, un altro momento emozionante è stato il ballo di Andrea Iannone e Lucrezia Lando. Durane l’esibizione si percepiva tra loro un bel feeling. Al termine infatti Andrea ha baciato Lucrezia. La coppia ha emozionato tutti. A regalare un bellissimo momento di spettacolo è stato poi Morgan. IL cantante è la vera rivelazione di questa edizione. Non è d’accordo però Selvaggia Lucarelli: “Il tuo ego sta prendendo il sopravvento, quello che abbiamo visto è spettacolare. ma se tu vai in questa direzione finirai che ballerai meglio di quello che canti. Devi andare in sottrazione, più ballo e meno canto”. La performance ha ricevuto apprezzamenti sul web anche se non è stata compresa appieno dalla giuria (agg. Giulia Bertollini)

Ballando con le Stelle 2021, pagelle terza puntata: i migliori e i peggiori, il ritiro choc di Al Bano

Ed eccoci con le pagelle della terza puntata di Ballando con le Stelle 2021. C’è chi scende e c’è chi sale nella serata a tema Halloween negli studi di Raiuno. Bianca Gascoigne e Simone Di Pasquale incantano con l’omaggio alla Carrà e il Tuca Tuca. Lei ci piace e ha talento, ma è vero quando Mariotto le suggerisce di “non fare troppo la santa”. Potrebbe giocare molto più agilmente sulla sua sensualità, sprigionando un tocco di aggressività in più. In ogni caso, ce ne fossero come lei. Voto 7+.

Un inchino, invece, per Valeria Fabrizi. Un inchino alla carriera, alla persona e anche alla coreografia che ha portato a Ballando con le Stelle. Semplicemente una elegante signora dello spettacolo. Voto 8,5. Fabio Galante cresce secondo i giudici. Il suo tango non è qualcosa che resterà alla storia, così come nessuno griderà allo scandalo per gli errori grossolani delle prime puntate. Voto 6. Diamo invece un 8 ad Al Bano, più per il gesto di riguardo nei confronti della sua insegnante Oxana che per l’esibizione. Non era scontato, né dovuto. Lui ha preferito fare un passo indietro, bravo.

Morgan lascia il segno, Memo Remigi salvo a Ballando con le Stelle grazie ad Al Bano, Iannone e Lucrezia Lando…

Il paso doble di Alvise Rigo e della ballerina svedese Tove Villfor non ha lasciato il segno oggi a Ballando con le Stelle 2021. Da una coppia con questo potenziale ci si aspetta decisamente qualcosa di più convincente. Voto 5. Memo Remigi opta per l’operazione nostalgia con Topo Gigio sotto braccio. Maschera sapientemente, ma anche senza malizia o strategia, alcune sbavature in pista da ballo. Resta però un esempio di come si vivere alla grande la terza età. Voto 7. Federico Lauri conquista la giuria, finalmente. Ma è troppo nervoso e come lui stesso ha rivelato non si sta divertendo. In pista si vede. Voto 5,5.

Arisa cerca di valorizzare la sua sensualità e propone un look audace che catalizza le attenzioni del pubblico. Può fare di più, ma premiamo il fatto che si sia messa in gioco, anche col piede ko. Restano più ombre che luci. Voto 6. Andrea Iannone sfiora il bacio con Lucrezia Lando a Ballando con le stelle, in una esibizione semplice ma coinvolgente: intriganti. Voto 6,5. Morgan tocca invece vette altissimi confezionando un messaggio sublimi con Bohemian Rapsody dei Queen. Più arte che ballo. Ma va bene così. Voto 9. C’è poi Sabrina Salerno, penalizzata paradossalmente dalla sua stessa esuberanza e dall’etichetta di bomba sexy. Difficilmente se la scucirà di dosso. Ma lei ce la sta mettendo tutta. Voto 8.





© RIPRODUZIONE RISERVATA