Banca dati test medicina 2024 pubblicata in anticipo?/ Forse online già domenica 7 luglio

- Davide Giancristofaro Alberti

Banca dati test medicina 2024 pubblicata in anticipo? Probabile che venga messa online già nella giornata di domani, 7 luglio. Ecco cosa sappiamo

test medicina università Test ingresso Medicina, Università di Genova (ANSA, Luca Zennaro)

La banca dati del test di medicina 2024 potrebbe essere pubblicata in anticipo. Questo quanto circolante nelle ultime ore e riportato in particolare da alcuni portali inerenti la scuola come ad esempio Studenti.it. Ebbene, stando alle voci circolanti in queste ore sembra che la banca dati del test di medicina 2024 possa comparire online già nella giornata di domani, domenica 7 luglio 2024. Perchè diciamo “già”? Perchè il ministero dell’istruzione ha fatto sapere che la pubblicazione deve avvenire prima dei 20 giorni dall’esame di medicina, di conseguenza il 7 luglio significherebbe 23 giorni prima.

Attenzione però, perchè leggendo fra le righe si evince che la pubblicazione deve essere effettuata almeno 20 giorni prima dalla data dell’esame (Il 30 luglio 2024 in questo caso), ma niente vieta che venga messa online ancor prima. Tra l’altro per quanto riguarda l’esame di medicina dello scorso mese di maggio 2024, previsto il 30, la banca dati venne pubblicata il 7, esattamente 23 giorni prima dell’appuntamento, di conseguenza la stessa situazione potrebbe ripetersi in vista del secondo test.

BANCA DATI TEST MEDICINA 2024: 3.500 QUESITI PER LE MATRICOLE

C’è quindi grande attesa fra coloro che dovranno sostenere l’esame per capire se realmente domani avverrà la pubblicazione della banca dati del test di medicina 2024 e siamo certi che saranno molti che controlleranno spesso e volentieri la pagina preposta del sito del ministero. Del resto la banca dati ha di fatto cambiato l’esame di medicina 2024, stravolgendo il modo di prepararsi in vista del test di ammissione all’università.

Se infatti fino all’anno scorso l’esame, come ricorda Studenti.it, riguardava di più la teoria, ora si concentra maggiormente su pratica e memoria. Ma che cosa è in sostanza la banca dati del test di medicina 2024? Si tratta di un insieme di ben 3.500 quesiti con cui l’aspirante matricola si può esercitare: da questi verranno infatti estrapolate le 60 domande di esame effettivo. Ovviamente ci si può esercitare sulle 3.500 domande ma impararsele tutte è pressochè impossibile tenendo conto che mancano appunto poco più di 20 giorni al test.

BANCA DATI TEST MEDICINA 2024: MEGLIO NON STUDIARE A MEMORIA

Facendo un breve calcolo significherebbe fare 152 test al giorno, tutti i giorni, fino al 30 luglio: fattibile? Forse non dormendo di notte, in ogni caso è logico pensare che tutti coloro che si sottoporranno al test cercheranno di fare più domande possibili di modo da sperare che fra le 60 prescelte dal ministero dell’istruzione vi siano quelle già “ripassate”.

La banca dati per i test di Medicina 2024 è gratuita e aperta a tutti, e inoltre non c’è bisogno di alcuna registrazione per scaricarla. Le domande, una volta scaricabili, sono filtrabili a seconda di argomento o parola chiave. Si tratta quindi di un aiuto molto interessante, ma esercitarsi solo sulla banca dati per i test di medicina 2024, sperando di memorizzare le domande, non è la strategia più consigliabile visto che si rischia prima di tutto di andare in confusione e soprattutto è bene affiancare l’intero programma del test di modo da ottenere una preparazione a 360 gradi.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Università

Ultime notizie