Barbara Boncompagni, la figlioccia di Raffaella Carrà/ Il loro rapporto e il lutto

- Alessia Miceli

Barbara Boncompagni è la figlia di Gianni Boncompagni e la figlioccia di Raffaella Carrà, ecco com’era la loro relazione e come sta dopo la sua morte

Raffaella Carrà
Barbara Boncompagni e Raffaella Carrà (foto: web)

Barbara Boncompagni, ricordi d’infanzia e il rapporto con Raffaella Carrà

Barbara Boncompagni, classe 1980, è una cantante e autrice televisiva ed è anche la figlia del grande Gianni Boncompagni. E’ nata dalla relazione tra Gianni e una donna aristocratica svedese. Durante la sua infanzia ha vissuto la separazione dei suoi genitori, era stata la madre ad abbandonare Gianni e lui soffriva talmente tanto che non è mai riuscito a parlargliene del tutto. Poi nel corso degli anni, suo padre ha iniziato a frequentare Raffaella Carrà e lei era molto legata alla showgirl, anche perché in un certo senso entrambe avevano subito “l’abbandono” da parte dei genitori.

A “Oggi è un altro giorno”, Barbara aveva dichiarato in merito a Raffaella: “Ci eravamo trovate, entrambe eravamo molto simili e molto forti, ci siamo piaciute da subito”. Durante l’intervista, Barbara aveva definito la Carrà “una Mary Poppins”: “Raf era una persona molto pragmatica, quando avevo delle cose andavo da lei, anche cose di tutti i giorni e lei era molto brava a trovare delle soluzioni, molto pratica. Raffaella è sempre rimasta nella mia vita, anche perché abitavamo tutti insieme, anche quando Sergio Japino stava con Raffaella, anche perché i suoi rapporti d’amore poi sono rimasti rapporti di lavoro, non si è mai interrotto il rapporto”.

Barbara Boncompagni, vita privata e la reazione dopo la morte di Raffaella Carrà

Barbara Boncompagni è stata in qualche modo “scelta” da Raffaella Carrà, anche perché era la più piccola tra le sue sorelle e quindi era anche quella più predisposta verso di lei. La ammirava molto e amava il mondo dello spettacolo, però poi ha scelto di stare dietro le telecamere e diventare un autrice, lavoro che ama molto e di cui il padre andava molto fiero, seppur “distaccato”. Nel corso della sua carriera anche lei si è innamorata, è sposata da molti anni e ha avuto due figli: Mattia e Brando.

E’ passato un anno dalla morte della grande Raffaella Carrà e Barbara ha dichiarato al settimanale “Oggi”, che starà malissimo perché non ha ancora smaltito la perdita. La sua perdita aveva sconvolto tutti perché molti non sapevano neanche che fosse malata, Barbara in merito alla morte di Raffaella aveva detto: “Non aveva preparato nessuno alla sua morte, nessuno. La sua scomparsa è stata tosta, non ero affatto preparata ed è stato un pugno davvero micidiale. In seguito alla sua morte ho messo insieme i pezzi. Ancora una volta ha voluto gestire tutto lei con una riservatezza incredibile”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA