Beatrice Venezi direttrice d’orchestra di Andrea Bocelli/ “Essere donna non è facile”

- Anna Montesano

Chi è Beatrice Venezi, la direttrice d'orchestra di Andrea Bocelli nel concerto al Teatro del silenzio: "Essere donna non è facile"

Venezi Beatrice Frame1280 640x300 Beatrice Venezi

A dirigere l’orchestra che accompagna Andrea Bocelli nel concerto al Teatro del Silenzio riproposto questa sera su Rai 1 nello speciale “Un giorno nuovo – Andrea Bocelli Live“, c’è la bravissima oltre che bellissima Beatrice Venezi. La professionista, che in un’intervista rilasciata a Vanity Fair ha dichiarato “Per me dirigere è una missione: voglio sdoganare il preconcetto che c’è attorno a questo ruolo”, ha infatti diretto l’Orchestra della Toscana in quella serata dello scorso 18 ottobre. Ma chi è Beatrice Venezi? È una donna che ha lavorato molto per essere “direttrice d’orchestra in un mondo di direttori”. Essere donna in questo senso “Non facile.” ha ammesso infatti la Venezi.

Chi è Beatrice Venezi, la direttrice d’orchestra di Andrea Bocelli

“Ma chi lo dice che il direttore d’orchestra debba essere maschio?” Si è effettivamente chiesta Beatrice Venezi nel corso dell’intervista rilasciata a Vanity Fair. E ha così raccontato come “Sono stata la prima donna a dirigere in paesi chiusi come l’Azerbaigian. A Teheran la tappa è saltata (sarei stato il primo cattolico occidentale in orchestra ambo-sessi) e in Giappone volevano che indossassi il tight, mi rifiutai e vinsi”. E anchge dal punto di vista remunerativo la situazione è differente: “Vorrei conoscere i cachet di colleghi maschi. – ha detto la Venezi – Credo ci siano discrepanze. D’altronde, quando si dice fare “leadership”, non si allude sempre e solo agli attributi “maschili”?”





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cinema e Tv

Ultime notizie