Beautiful/ Anticipazioni puntata 17 gennaio: Hope torna da Thomas, è davvero così?

- La Redazione

Beautiful, anticipazioni puntata 17 gennaio: i sogni di Thomas sembrano avverarsi quando Hope torna a casa sua… ma è davvero così?

Beautiful Hope Thomas 640x300
Hope e Thomas in "Beautiful"

Beautiful, anticipazioni puntata 17 gennaio

Nella puntata di oggi, lunedì 17 gennaio, di Beautiful Hope va via spaventata e una volta rimasto da solo Thomas si colpevolizza per il fatto di averla pressata troppa, dicendole cose che sicuramente l’hanno messa in allarme. A un certo punto, però, la Logan torna indietro o almeno di questo si convince lo stilista: in realtà si tratta del manichino che ha preso vita e che lo convince di essere la vera Logan prima di invitarlo a baciarla. Liam, scoprendo da un’applicazione di tracciamento che la moglie è ancora a casa di Thomas, corre subito a casa dello stilista e spia dalla finestra per capire che cosa stia succedendo. Così riesce nel buio a scorgere il Forrester che sta baciando una donna che sembra proprio Hope: sconvolto per quanto crede di aver scoperto, corre via molto turbato. La Logan, invece, sta tornando al cottage e prova ripetutamente a contattare il marito senza ricevere alcuna risposta.

Beautiful, dove siamo rimasti

Nelle puntate precedenti Beautiful la discussione fra Steffy e Liam si fa sempre più accesa. Lo Spencer non riesce ad accettare il fatto che la sua ex compagna, di solito così comprensiva nei confronti di tutti e in grado di riuscire a mettere da parte i propri desideri per il bene di Kelly e degli altri bambini della famiglia, ora si sia fatta abbindolare completamente dal fratello che dice di essere guarito ma in realtà è ancora ossessionato da Hope. La Forrester non nega di aver sofferto molto quando si è scoperto che la sua piccola Phoebe in realtà era Beth e che il conseguente ritorno di Liam e di Hope insieme è stato il colpo di grazia e per questo ha incolpato suo fratello. Ma sa anche che tutti loro nella vita hanno commesso degli sbagli, chi più e chi meno gravi, e nonostante questo hanno comunque avuto una seconda possibilità, così lei vuole dare il beneficio del dubbio a Thomas ed è molto dispiaciuta per il fatto che lui non riesca a fare lo stesso. Lo Spencer ribadisce che il primo dovere di un marito è quello di proteggere la propria moglie e per questo motivo non abbasserà mai la guardia perché dentro di lui sa che Thomas è pericoloso. Poi butta uno sguardo sul cellulare e quando scopre che Hope lo ha avvisato di essere andata con Douglas a cena a casa di Thomas va su tutte le furie e corre da loro.

Notando le stranezze sempre più imprevedibili di Thomas, Hope gli chiede che cosa ci sia che non va e così lo stilista le racconta di aver avuto un giramento di testa dopo l’ultimo litigio con Liam e di essere caduto a terra sbattendo la testa. In un primo momento la Logan è davvero preoccupata per il ragazzo e gli chiede come mai non le aveva raccontato nulla prima, ricordandogli che lei ci sarà sempre nella sua vita visto che condividono la custodia di Douglas. Queste parole, però, nella mente disturbata dell’uomo si trasformano in una dimostrazione di interesse nei suoi confronti e quindi inizia a straparlare su quanto potrebbe essere bello se loro tre formassero una famiglia insieme e di quanto lei e Douglas siano le persone più importanti della loro vita. Nell’animo dello stilista l’eterna lotta fra la sua parte razionale e la voce del manichino che continua a spingerlo a fare Hope sua è terminata a favore di quest’ultimo, anche se mentre pronuncia queste parole Thomas si rende conto di spaventare la ragazza. Infatti Hope con una scusa dice di essersi dimenticata di avere un impegno e di dover andare subito via, visto che si è fatto tardi. Mentre va nella stanza di Douglas per prepararlo, il manichino all’interno della sua scatola manda dei segnali al Forrester.







© RIPRODUZIONE RISERVATA