Beautiful/ Anticipazioni puntata 24 maggio: Flo assume il cognome delle Logan?

- La Redazione

Beautiful, anticipazioni puntata 24 maggio: le sorelle Logan propongono a Flo di prendere il cognome del padre ed entrare ufficialmente nella famiglia.

Wyatt di Beautiful
Wyatt di Beautiful

Beautiful, anticipazioni puntata 24 maggio

Le anticipazioni di “Beautiful” di oggi, martedì 24 maggio 2022, ci rivelano che Katie vuole convincere le sorelle a fare un ulteriore passo in avanti nei confronti di Flo e propone a Brooke e Donna di far assumere legalmente a Flo il cognome del padre Storm Logan. La ragazza viene invitata da Katie a raggiungerla nel suo ufficio, insieme a Flo c’è anche Shana che nell’apprendere la bella notizia si commuove. La giovane Fulton è felice di far parte a tutti gli effetti della famiglia Logan e ringrazia le zie per l’opportunità che le stanno regalando. Liam parla con suo fratello Wyatt e lo rassicura che non nutre nessun rancore nei riguardi di Flo e approva la loro unione, la rabbia verso la giovane l’ha lasciata alle spalle e se vuole condividere la sua vita con Flo è perché è una brava persona e può fidarsi di lei.

Beautiful, dove siamo rimasti

Nelle puntate precedenti della soap opera “Beautiful” Liam è di fronte a Hope, cercano di chiarire la loro situazione, scoprire che Finn è il padre del bambino di Steffy non ha cambiato il loro rapporto. La Logan ha difficoltà ad accettare il tradimento del marito con la Forrester. Lo Spencer non sopporta di chiudere la relazione con la moglie, rispetta le sue scelte, ma non dovrebbe dimenticare tutto quello che hanno superato stando insieme. Hope è consapevole che tutti i problemi che hanno affrontato li hanno fatti avvicinare. Liam vorrebbe che anche questa volta fosse lo stesso, per la Logan l’unico antidoto per sorpassare gli ostacoli è ricordare i tanti momenti felici che ha condiviso con il marito dal giorno che hanno deciso di sposarsi fino alla nascita di Beth. I giorni belli sono tanti e li ha vissuti tutti con il giovane Spencer, ma ora non ha la certezza che in futuro ce ne possano essere degli altri, lo amerà per sempre, ma questa volta non è disposta a perdonarlo e lo allontana definitivamente dalla sua vita con un addio. Liam si confronta con Wyatt che è molto dispiaciuto della fine del matrimonio di suo fratello. Liam riconosce che a sbagliare è stato lui, se potesse tornare indietro non andrebbe a letto con Steffy, capisce pure le paure dell’ex moglie, difatti la Logan teme che Liam non riesca ad allontanarsi per sempre da Steffy e al prossimo problema correrebbe di corsa da lei.

Anche le sorelle Logan sono molto dispiaciute per Hope, chi è preoccupata in questo momento è Brooke, la ferisce vedere sua figlia soffrire, ha cercato in tutti i modi di farle capire che Liam l’ama e di non rinunciare al suo rapporto, ma ora la giovane Logan non è pronta a perdonare e la madre non può insistere più di tanto. Flo ha iniziato a lavorare alla Forrester affianco a Paris e potrebbe anche collaborare per – Hope of the future -. La parte migliore è poter ricostruire il suo rapporto con le zie Logan e con Hope, anche se adesso non se la sente di invadere i suoi spazi. Flo è riconoscente a Katie che è riuscita a convincere la sorelle a perdonarla e ad accettarla in famiglia, se non era per lei, probabilmente non sarebbe riuscita a chiarirsi con Brooke e Donna. Bisogna ricordare che Flo ha donato il suo rene a Katie e le ha salvato la vita. Quell’esperienza ha legato molto le due donne, per questo Katie in segno di riconoscenza nei riguardi della nipote, ha lottato per farle dare un impiego alla Forrester e farla ricongiungere con le sue zie. Liam confida a un dispiaciuto Wyatt di aver messo in crisi il suo matrimonio e di essere l’unico responsabile. Che abbia creduto o no che Thomas stesse baciando Hope poco importa, lui l’ha tradita correndo da Steffy e non lo avrebbe dovuto fare. Hope voleva perdonare il marito ma alla fine del discorso, lo ha guardato negli occhi e gli ha detto “addio”. Alla Forrester tutti sperano che un giorno la coppia possa risolvere i propri problemi e non aspettano altro che rivederli di nuovo insieme.







© RIPRODUZIONE RISERVATA