Ben Hur, Rai 2/ Storia tratta dal romanzo originale del 1080

- Matteo Fantozzi

Ben Hur in onda oggi, 5 aprile 2021, su Rai 2 dalle 21.20. Nel cast Giuda Ben-Hur, Toby Kebbell, Morgan Freeman e Nazanin Boniadi. La trama e tutte le curiosità sul film.

ben hur 2019 film 640x300
Ben-Hur

Ben Hur del 2016 è la quarta rivisitazione dell’omonimo romanzo scritto 30 anni prima. Il film è costato la cifra record di 100 milioni di euro. Alcune scene cult sono state girate presso i Sassi di Matera. Nonostante il modo meticoloso con cui è stata realizzata la pellicola, la critica non ha apprezzato nè le performance degli artisti nè la capacità del regista di ridare vita ad un cult della storia del cinema. Alla regia troviamo Timur Bekmambetov, kazako naturalizzato russo, che si era distinto in precedenza con I guardiani della notte e La leggenda del cacciatore di vampiri tra gli altri. Il ruolo di Giuda – Ben Hur è affidato a Jack Huston noto per aver recitato in tanti film di livello ed esploso proprio pochi anni prima di questo film grazie a Ave, Cesare! dei Fratelli Coen e PPZ Pride + Prejudice + Zombie, oggi viene considerato un attore tra i più bravi del panorama americano. Al cinema il film è uscito per la prima volta negli Stati Uniti d’America il 19 agosto del 2016, mentre in Italia è arrivato il 29 settembre seguente.

Le curiosità per il colossal Ben Hur

Ben Hur andrà in onda oggi, lunedì 5 aprile 2021, nella prima serata di Rai 2 alle ore 21.20. La pellicola è il quarto riadattamento del romanzo omonimo originale del 1080. Regista del film è William Wyler, si tratta di un’opera di genere storico/drammatico/avventura che da decenni appassiona il pubblico di tutto il mondo.

Portagonista di questa rivisitazione sono attori già conosciuti dal grande pubblico tra i quali ritroviamo Jack Huston che interpreta Giuda Ben-Hur, ci sono poi Toby Kebbell nei panni di Messala, il grande Morgan Freeman che da vita allo sceicco Ilderim e anche Nazanin Boniadi nelle vesti di Estherr e Rodrigo Santoro, l’indimenticabile Gesù Cristo. Le musiche sono state realizzate dal compositore americano Marco Beltrami.

Ben Hur, la trama del film

Giuda Ben Hur e il fratellastro romano adottato dalla Messala vivono durante il regno di Tiberio, la loro è un’esistenza felice: amano cavalcare e a Gerusalemme sembrano star bene. Messala però non è soddisfatto della sua vita monotona e decide così di avventurarsi insieme all’impero romano durante le guerre espansionistiche, diventa così un centurione. Tre anni dopo i due fratelli si incontrano nuovamente, la vita a Gerusalemme è completamente cambiata, i romani non vanno più d’accordo con i giudei e gli anarchici si ribellano all’oppressione del re Ponzio Pilato. Giuda si è sposato con Esther, e ha formato la sua famiglia, l’incontro con il fratello è felicissimo.

Messala, essendo un centurione però è costretto a domare le rivolte e, chiede aiuto al fratello per evitare di usare la forza. Giuda però non può far nulla e così dopo essere accusato ingiustamente di un tentato omicidio, viene arrestato da Messala. Parlando con Gesù il centurione capisce di non poter far nulla. Passano cinque anni durante i quali Giuda resta in carcere ma medita vendetta contro il fratello, in quanto è venuto a conoscenza della crocifissione della sua famiglia. L’uomo grazie alla disfatta dei romani contro una nave greca, si salva gettandosi in mare, qui lo sceriffo Ilderim, apprezza la sua profonda conoscenza dei cavalli e decide così di portarlo con se come schiavo. Tornano a Gerusalemme, Giuda ritrova Esther, e cerca di scoprire che fine ha fatto la sua famiglia.

Il suo attentato a Messala costa la vita a 20 giudei, così la moglie decide di lasciarlo dopo averlo avvertito che il centurione è intoccabile. Lo sceicco,a mante delle corse, corrompe Pilato e riesce ad iscrivere Giuda alla gara, il suo temibile avversario sarà proprio Messala. Un uomo, suo amico, decide di aiutarlo e gli comunica che la sua famiglia è ancora viva, però di torva fuori dalla città in quanto sua madre e sua figlia sono state contagiate dalla lebbra. Nel frattempo, in città si accusa Gesù di bestemmia e si crocifigge, Giuda comprende così il messaggio che il Salvatore ha lasciato nel mondo: il perdono. Decide così di risparmiare il fratellastro che si convertirà al Cristianesimo e ritrova la sua famiglia, miracolosamente guarita.

Video, il trailer del film Ben Hur



© RIPRODUZIONE RISERVATA