Biagio D’Anelli smette di ‘seguire’ Miriana Trevisan/ “Mancanza di rispetto…”

- Jacopo D'Antuono

Biagio D’Anelli smette di seguire Miriana Trevisan a causa del suo social media manager: “C’è stata una mancanza di rispetto, la seguirò quando…”

Biagio DAnelli e Miriana Trevisan 640x300
Biagio D'Anelli e Miriana Trevisan (Foto: web)

Biagio D’Anelli non segue più Miriana Trevisan su Instagram, una decisione presa per un’incomprensione tra l’opinionista e il social media manager della showgirl. A quanto pare tra i due non correrebbe buon sangue, secondo Biagio infatti chi gestisce i profili di Miriana non sarebbe stato tenero nei suoi confronti. La scelta di non seguire più la donna che dentro la casa gli ha fatto battere il cuore, ha inevitabilmente destato attenzione tra i fan della coppia.

Soprattutto perché lei è ancora dentro la casa e sulla loro relazione pende un grosso punto di domanda. Per evitare fraintendimenti, Biagio D’Anelli è intervenuto direttamente sul proprio profilo Instagram, giustificando le sue decisioni con motivazioni chiare e tutto sommato comprensibili. “Tra me e Miriana le cose non sono cambiate, anzi, la voglia di conoscerci e stare insieme e continuare a viverci è sempre più forte“, ha premesso Biagio.

Biagio D’Anelli smette di seguire Miriana ma non vede l’ora di rivederla fuori dalla casa

“Riguardo il mio aver unfollowato il profilo ufficiale di Miriana, ci tengo a precisare delle cose ‘estremamente importanti’: chi gestisce il profilo di Miriana probabilmente non ha una buona considerazione di me, in quanto ho ricevuto diverse segnalazioni riguardanti cose scritte da chiunque ci sia dietro il suo profilo”, ha spiegato amareggiato il noto esperto di gossip. A quanto pare Biagio non ha preso bene alcune segnalazioni e ha parlato di mancanza di rispetto: “Siccome non conosco chi sia, ci tengo a dire che la mancanza di rispetto non viene fatta a me ma a Miriana stessa. Questa distanza non fa che avvicinarmi sempre di più a lei e alla voglia di rivederla. Seguirò Miriana quando lei riavrà il suo telefono“, ha poi concluso.







© RIPRODUZIONE RISERVATA