Bjorn Borg, ex marito Loredana Bertè/ Quando la cantante decise di ritirarsi perché..

- Jacopo D'Antuono

Bjorn Borg e Loredana Bertè hanno vissuto una storia d’amore travagliata, con più bassi che alti. Dal tentativo di suicidio alla rottura inevitabile per…

Bjorn Borg
Il tennista Bjorn Borg

L’ex tennista Bjorn Borg, vincitore di undici titoli del Grande Slam, di cui sei al Roland Garros e cinque consecutivi a Wimbledon, oltre che numero uno del mondo nella classifica ATP, è stato sposato con la celebre cantante Loredana Bertè. I due si sono incontrati a New York: entrambi si trovavano nella Grande Mela per lavoro, da quel momento cominciano a frequentarsi e il loro rapporto, nato sulle basi di grande leggerezza e spensieratezza, diventa più solido e più serio con il passare del tempo.

Siamo nel 1988 quando la relazione tra la mitica Loredana Berté e il famoso diventa pubblica, cominciando oltretutto a scricchiolare e finire nel tritacarne mediatico. La coppia, tuttavia, decide di trasferirsi in Svezia, scelta di cui la cantante si pentirà amaramente, in quanto trascorrerà anni davvero duri.

Bjorn Borg e la travagliata storia d’amore con Loredana Bertè

Per salvaguardare la sua travagliata storia d’amore, Loredana Bertè decide di stoppare i numerosi tour in giro per l’Italia e di prendersi una pausa dall’attività musicale. Il suo grande amore Bjorn Borg però non vive un periodo felice e trascorre una fase della sua vita molto delicata, nella quale deve fare i conti con la dipendenza dalla cocaina ed un tentativo di suicidio. Sarà la stessa Loredana Bertè a salvarlo e sposarlo qualche mese dopo.

Lo svedese però sembra avere un’influenza negativa sulla cantante, che inizia a mostrare pericolosi e inquietanti segnali di cedimento. Troppe delusioni per la Bertè, che finisce sulle prime pagine dei giornali perché anche lei ha tentato il suicidio in seguito ad un presunto tradimento da parte di Bjorn Borg. La loro storia finisce una volta per tutte.







© RIPRODUZIONE RISERVATA