CAMPANIA, BOLLETTINO CORONAVIRUS 12 NOVEMBRE/ +31 morti, +4.065 contagiati

- Davide Giancristofaro Alberti

Verrà pubblicato questa sera attorno alle ore 17:00 il bollettino coronavirus della Campania di oggi, giovedì 12 novembre: scopriamo come è evoluta la curva epidemiologica

bollettino coronavirus campania Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca (LaPresse)

Tornano a crescere casi positivi e terapie intensive nel bollettino coronavirus della Campania di oggi, giovedì 12 novembre 2020. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 23.840 tamponi, netto aumento rispetto a ieri, e sono stati registrati 4.065 contagiati: di questi, 286 presentano sintomi e 3.779 sono asintomatici. Il bilancio totale è salito dunque a 99.986 infettati dall’inizio dell’emergenza coronavirus. Pressochè stabile il conto dei guariti, +645 rispetto a mercoledì per un totale di 19 mila persone. In lievissimo ribasso il conto dei nuovi deceduti, +31 (morti tra il 7 e l’11 novembre) per un totale di 927 vittime di Covid-19 in Campania. Come dicevamo, aumentano i ricoverati in terapia intensiva: +11 pazienti per un totale di 192 (656 posti letto disponibili). In calo, invece, i ricoverati in degenza: -123 pazienti per un totale di 1.944 (3.160 posti letto disponibili). (Aggiornamento di MB)

 

BOLLETTINO CORONAVIRUS CAMPANIA, GLI AGGIORNAMENTI DI IERI

Nuovo appuntamento con il bollettino coronavirus della regione Campania. Anche per oggi, giovedì 12 novembre, verranno resi noti tutti gli ultimi dati e aggiornamenti relativi ai contagi in regione, quindi quanti nuovi casi, quanti guariti, quante vittime e la situazione negli ospedali. Ieri i contagi sono tornati a salire, essendo stati 3.166 su 18.446 tamponi processati, contro i 2.716 su 14.290 della giornata precedente. E’ cresciuto anche il dato relative alle vittime, ieri 34 per un totale da inizio emergenza pari a 896. Bene invece il numero dei guariti, salito a circa 18mila guarigioni grazie ai 690 ex covid comunicati dal bollettino coronavirus Campania di ieri. Per quanto riguarda la situazione ospedaliera, invece, troviamo 2.077 persone ricoverate (+16), mentre in terapia intensiva il numero scende per la prima volta dopo settimane, 181 contro le 193 della precedente rilevazione. Continua a restare comunque alto il numero degli isolamenti domiciliari, pari a 74.412, e di conseguenza anche degli attualmente positivi, ben 76.670 (+2.442). Dal 21 febbraio sono stati scoperti 95.921 casi di covid su un totale di tamponi pari a 1.172.232.

BOLLETTINO CORONAVIRUS CAMPANIA

Da giorni ormai si discute se far diventare la Campania zona rossa o eventualmente arancione (ricordiamo che ora è in giallo, la fasce “meno a rischio”) ma per il momento il governo non sembra intenzionato a prendere alcun provvedimento. Il governatore De Luca, anche per questo motivo, ha invitato le autorità ad inasprire i controlli, e nella giornata di ieri ha inviato una richiesta al prefetto di Napoli in cui si legge: “Tenuto conto di episodi clamorosi di assembramenti fuori controllo verificatisi in particolare sul Lungomare di Napoli e in alcuni luoghi del centro storico; sollecito, con riferimento al Dpcm 3/11/2020 e alle recenti direttive del Ministro dell’Interno, la rapida definizione di un piano generale di interventi articolati per precise realta’ territoriali e garantito nella sua attuazione, gia’ dai prossimi giorni, da controlli efficaci delle Forze di Polizia nazionali e locali, e volto a impedire assembramenti ed attivita’ che incentivano una mobilita’ non legata alle esigenze essenziali’”. Di seguito il bollettino coronavirus Campania di ieri

BOLLETTINO CORONAVIRUS CAMPANIA DELL’11 NOVEMBRE







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cronaca

Ultime notizie