EMILIA ROMAGNA, BOLLETTINO CORONAVIRUS 4 GIUGNO/ +7 morti, +18 casi (16 asintomatici)

- Carmine Massimo Balsamo

Bollettino coronavirus Emilia Romagna, i dati sull’emergenza sanitaria aggiornati al 4 giugno: +7 morti, ’18 nuovi contagiati (16 sono asintomatici)

bollettino coronavirus emilia romagna
Stefano Bonaccini, Presidente Regione Emilia Romagna (LaPresse, 2020)

Ancora 7 morti ma solo 18 nuovi casi registrati in 24 ore, di cui 16 sono asintomatici e quindi “svelati” l’attività di screening regionale: questo dice il bollettino della Regione Emilia Romagna di oggi 4 giugno, con una particolarità in più. 0 decessi e 0 casi in tutta la Romagna: le vittime infatti si registrano tutte in Emilia (2 a Piacenza, 1 a Parma, 2 a Reggio Emilia, 1 a Modena, 1 a Bologna), mentre “bianche” risultano le province di Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini. Sono 27.860 casi di positività in Emilia Romagna dall’inizio della pandemia coronavirus, con +18 rispetto a ieri: 5.080 tamponi processati che raggiungono quota generale 341.710 (cui si aggiungono 2.836 test sierologici).

I nuovi guariti sono 162 (21.018) mentre calano ancora gli attualmente positivi al Covid-19, 2.688 ovvero -151 rispetto a ieri. Le persone in isolamento a casa risultano 2.319 (-128), in terapia intensiva sono in 49 (-1), ricoverati in Covid reparti sono invece 320 (-22). Secondo i calcoli della Regione Emilia Romagna, sono 673 le persone “clinicamente guarite”, ovvero divenute asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 20.345 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti. (agg. di Niccolò Magnani)

I DATI DI IERI

Continuano a scendere i casi attivi, ma il numero dei decessi resta stabile: questa una sintesi del bollettino coronavirus dell’Emilia Romagna di ieri, appuntamento attorno alle ore 18.00 per conoscere i dati sull’emergenza sanitaria aggiornati ad oggi, giovedì 4 giugno 2020. Come vi abbiamo raccontato, ieri sono stati registrati +14 casi positivi (solo uno sintomatico) e +11 morti, che hanno portato il bilancio totale a 27.842 contagiati e 4.147 vittime.

Questo il bilancio dei casi positivi per Provincia, riportato dalla Regione: 4.495 a Piacenza (+2), 3.534 a Parma (+5), 4.952 a Reggio Emilia (dato invariato), 3.922 a Modena (+4), 4.642 a Bologna (+2); 394 a Imola (come ieri); 995 a Ferrara (dato invariato). Infine, in Romagna i casi di positività hanno raggiunto quota 4.908 (+1), con 1 nuovo caso a Forlì (944). Nessun nuovo caso anche nella provincia di Ravenna (1.028 totali), a Cesena (780) e in quella di Rimini (2.156).

BOLLETTINO CORONAVIRUS EMILIA ROMAGNA: IN CALO I RICOVERATI

I casi attivi, ovvero il numero di malati effettivi, continua a diminuire: ieri è stato segnato un -73, totale di 2.839. Buone novelle dagli ospedali: +76 guariti (20.856 in totale: 800 clinicamente guariti e 20.056 guariti a tutti gli effetti), stabile il dato dei ricoverati in terapia intensiva (50) e -16 ricoverati negli altri reparti Covid (342). Infine, 2.447 le persone in isolamento domiciliare (86% delle persone malate).

Stefano Bonaccini ieri ha voluto mandare un altro messaggio ai cittadini dell’Emilia Romagna, annunciando anche un progetto di rilancio per il turismo: «Bisogna richiamare le persone a continuare molta attenzione ai propri comportamenti, di utilizzare le mascherine se non ci può essere distanziamento e tenere il distanziamento negli altri casi per avere piena sicurezza. È grazie a quelle restrizioni che oggi possiamo parlare di un Paese che torna finalmente a riaprire, noi vogliamo essere fiduciosi e nei prossimi giorni presenteremo anche il piano di investimento e di promozione dell’Emilia Romagna in Italia, in Europa e nel mondo, per dire ai turisti che qui potranno venire a trovare cose che quasi nessun altro ha».

© RIPRODUZIONE RISERVATA