BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA 6 DICEMBRE/ +15 decessi, ricoveri in aumento

- Davide Giancristofaro Alberti

Bollettino coronavirus Lombardia, dati 6 dicembre 2021: il punto sulla pandemia di covid, tutti i nuovi aggiornamenti ufficiali

bollettino coronavirus lombardia
Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia (LaPresse, 2021)

Come ogni giorno, è arrivato il momento di fare il punto sulla situazione epidemiologica della Lombardia con il bollettino coronavirus diffuso dal Pirellone. Come reso noto dalla regione guidata da Attilio Fontana, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 1.005 nuovi contagiati su oltre 44 mila tamponi processati. La provincia più colpita è quella di Milano con 305 nuovi casi positivi, seguita dalle province di Varese (+191) e Brescia (+131).

Il bollettino coronavirus della Lombardia di oggi, lunedì 6 dicembre 2021, segnala la percentuale dei positivi sui tamponi effettuati al 2,2%. Purtroppo nelle ultime 24 ore sono stati annotati 15 nuovi decessi. Totale di 34.470 vittime di Covid-19 dall’inizio della pandemia. Aumentano i ricoverati negli ospedali regionali: +1 paziente in terapia intensiva (125) e +31 pazienti negli altri reparti Covid (986). (Aggiornamento di MB)

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, GLI AGGIORNAMENTI DI IERI

Il bollettino coronavirus della regione Lombardia di oggi, lunedì 6 dicembre 2021, verrà comunicato come sempre dagli organi preposti nel tardo pomeriggio odierno. Dopo le ore 17:00, indicativamente, andremo quindi ad aggiornare la situazione covid in regione Lombardia, analizzando tutti quegli indicatori che ormai conosciamo alla perfezione fra contagi, tasso di positività e via discorrendo. Nell’attesa che venga comunicato il nuovo report, andiamo a rivedere velocemente quello di ieri, quando i nuovi contagi emersi sono stati 2.628 su 121.463 tamponi processati, il che significa che l’incidenza dei casi di covid sul totale di test, il cosiddetto tasso di positività, è stato pari al 2.1 per cento.

Continuano a crescere i posti letto occupati nei nosocomi lombardi, e l’ultimo bollettino segnala 124 ricoverati in terapia intensiva, dato cresciuto di 3 unità, e altri 955 in area medica, un numero aumentato invece di 31 pazienti. Ieri sono stati registri purtroppo anche altri 8 morti da covid, mentre fra Milano e provincia sono stati rilevati 757 nuovi casi di contagio.

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, DATI 6 DICEMBRE: PREGLIASCO SU OMICRON

Nella giornata di ieri è uscito allo scoperto Fabrizio Pregliasco, membro della task force anti covid della regione Lombardia nonché direttore sanitario dell’ospedale Galeazzi di Milano, che intervistato da Affaritaliani.it si è soffermato in particolare sulla recente variante del covid, la ben nota Omicron: “Abbiamo ancora bisogno di una settimana per ultimare le analisi e gli studi – ha spiegato Pregliasco – ma dalle informazioni che abbiamo oggi sembra più contagiosa ma con una casistica clinica meno importante. Ciò vuol dire che il virus si sta adattando meglio all’ospite con minori effetti in termini di possibili gravi conseguenze e di mortalità”.

Quindi il professore e virologo ha aggiunto e concluso: “Non ci sono conferme sul fatto che la variante Omicron schivi i vaccini e con tre dose l’efficacia dovrebbe essere garantita. Finora sono state fatte analisi al computer con valutazioni eseguite confrontando le sequenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA