CORONAVIRUS ITALIA BOLLETTINO OGGI 18 GENNAIO/ Ministero Salute: 377 morti, 8824 casi

- Alessandro Nidi

I nuovi dati del bollettino Coronavirus del Ministero della Salute oggi in Italia: 377 morti, 8.824 nuovi casi, rialzo dei ricoveri e delle terapie intensive

coronavirus covid italia 11 lapresse1280 640x300
LaPresse

Il dato sulle vittime resta lo stesso di ieri, calano però molto i contagi mentre purtroppo crescono i numeri dei ricoveri: il bollettino del Ministero della Salute registra su oggi 18 gennaio 377 morti positivi al coronavirus (82.554 totali da inizio pandemia), 8.824 nuovi casi totali e 14.763 guariti-dimessi nelle ultime 24 ore.

Al momento sono infettati dal virus in Italia 547.058 persone, con 521.630 in isolamento domiciliare senza o con pochi sintomi, 2.544 terapie intensive (aumento di 41 unità, 142 ingressi del giorno) e 22.884 ricoverati con sintomi (+127). Il tasso di positività scende dello 0,3% (5,6% totale) a fronte di 158.674 tra tamponi e test rapidi antigenici: le Regioni dove ancora il Covid circola maggiormente sono la Sicilia (1.278 nuovi casi), Lombardia 1.189, Emilia Romagna 1.153, 998 Veneto.

IL BOLLETTINO DI IERI

La nuova settimana esordisce con un’ormai (purtroppo) consolidata abitudine; anche oggi, infatti, si rinnova l’appuntamento costante con il bollettino Coronavirus del Ministero della Salute, che, anche nella giornata odierna, lunedì 18 gennaio 2021, renderà pubblico il nuovo report attorno alle 17, svelando al Paese intero i principali dati inerenti all’evoluzione della pandemia in Italia, a partire dai nuovi casi registrati e dai decessi, sino a giungere alla situazione difficoltosa che stanno affrontando i nostri nosocomi. Nell’attesa dell’aggiornamento pomeridiano, vale la pena ricapitolare il quadro epidemiologico emerso nelle scorse 24 ore, nelle quali è lievemente sceso il tasso di positività al virus nel nostro Paese (-0,4%), a fronte dei 12.415 nuovi casi rilevati su 211.778 tamponi. Diminuzione anche nel numero dei decessi, seppur ancora decisamente elevato (377). I guariti invece sono 16.510. Ad oggi in Italia sono state certificate ufficialmente 553.374 persone affette da Covid-19 e sono 2.503 le terapie intensive occupate (-17, con 124 nuovi ingressi giornalieri), mentre sono 22.757 i ricoverati con sintomi nelle corsie d’ospedale (-27).

BOLLETTINO CORONAVIRUS MINISTERO SALUTE: DA OGGI SUPERIORI APERTE IN 4 REGIONI

Mentre attendiamo di conoscere i nuovi dati connessi al bollettino Coronavirus del Ministero della Salute, sottolineiamo come, a partire da oggi, lunedì 18 gennaio, ritornino in classe oltre 640mila studenti delle scuole superiori, in quattro regioni d’Italia: si tratta dei 256mila allievi del Lazio, dei 196mila dell’Emilia-Romagna, dei 176mila del Piemonte (didattica in presenza al 50%) e dei 13mila del Molise. Avevano già ripreso a frequentare le lezioni in aula dall’11 gennaio (al 50%) gli alunni della Toscana, Valle d’Aosta e Abruzzo, mentre in Trentino le scuole hanno riaperto già giovedì 7 gennaio, subito dopo l’Epifania. Il presidente delle Marche, Francesco Acquaroli, ha rivelato che “se l’andamento della curva rimarrà con l’Rt sotto a 1 anche nella prossima settimana, credo che potremmo pensare a un provvedimento di anticipo del rientro al 50% delle superiori”: attualmente, la riapertura delle secondarie di secondo grado in landa marchigiana è fissata per il 1° febbraio, esattamente come in Sardegna, Veneto, Calabria, Basilicata, Friuli Venezia Giulia.

BOLLETTINO CORONAVIRUS MINISTERO SALUTE 17 GENNAIO



© RIPRODUZIONE RISERVATA