CORONAVIRUS ITALIA, BOLLETTINO SALUTE 7 DICEMBRE/ 99 morti, 15726 casi, +199 ricoveri

- Davide Giancristofaro Alberti

Bollettino coronavirus Ministero Salute 7 dicembre 2021: i dati Covid in Italia nelle ultime 24 ore. 99 morti, 15.726 nuovi casi, +199 ricoveri, +33 terapie intensive

Gilberto Corbellini
(LaPresse)

Nelle ultime 24 ore in Italia sono 99 i morti positivi al coronavirus, con dato generale da inizio pandemia che sale fino a 134.386 decessi: il bollettino diffuso dal Ministero della Salute presenta anche i nuovi dati di giornata sui contagi – 15.756 nuovi casi tra lunedì e martedì – e i nuovi guariti-dimessi, 10.584.

Il tasso di positività nel nostro Paese cala fino al 2,3% (-0,9%), frutto dei 695.136 tamponi processati nelle sole ultime 24 ore: in tutto sono 240.894 gli italiani positivi al tampone, un incremento di 5.059 rispetto alla giornata di ieri. Tra questi, si segnalano 6078 ricoverati in reparti ordinari Covid (+199 rispetto a ieri), 776 terapie intensive (+33) e 234.040 italiani senza sintomi in isolamento domiciliare. Regioni sopra quota 1000 contagi giornalieri oggi sono la Lombardia (2.783 casi), Veneto (2.960), Campania (1.150), Emilia Romagna (1.350), Lazio (1.474), Piemonte (1.310). (agg. di Niccolò Magnani)

IL BOLLETTINO COVID DI IERI

Andiamo a scoprire assieme, come ogni giorno, il nuovo bollettino coronavirus del ministero della salute con tutti i dati aggiornati, in questo caso ad oggi, martedì 7 dicembre 2021. Sarà una giornata molto importante quella odierna, in quanto capiremo come sta evolvendo la pandemia di covid alla luce del fatto che il bollettino di ieri, lunedì, è stato come al solito falsato dai pochi tamponi processati. In ogni caso andiamo a rivedere proprio l’ultimo report, che ha comunicato 9.503 nuovi contagiati su 301.560 tamponi analizzati fra molecolari e antigenici, per un’incidenza di positivi sul numero di test, il cosiddetto tasso di positività, che è stato pari al 3.2 per cento.

Negli ospedali vi sono al momento 745 ricoverati in terapia intensiva e altri 5.879 in area medica, dato cresciuto rispettivamente di 9 e 282 unità, mentre i decessi da covid ieri sono stati 41. Infine uno sguardo consueto alla Lombardia, che ieri ha comunicato 1.005 nuovi contagiati (qui il bollettino completo).

BOLLETTINO CORONAVIRUS MINISTERO SALUTE 7 DICEMBRE: ANDREA COSTA SUL SUPER GREEN PASS

Da ieri è stato intanto introdotto il nuovo super green pass, che pone dei seri divieti alla socialità ai non vaccinati, e a riguardo ne ha parlato il sottosegretario alla salute, Andrea Costa, che intervistato dai microfoni di SkyTg24 ha ammesso: “E’ chiaro che da oggi (ieri ndr) inizia una nuova fase. Con l’introduzione del super green pass volevamo raggiungere vari obiettivi, da un lato dare il messaggio chiaro che nel nostro paese saremmo tornati a chiudere, dall’altro puntare ad un incremento sul fronte della campagna vaccinale”.

Andrea Costa ha parlato anche delle vaccinazioni, in crescita nell’ultimo periodo: “Dobbiamo registrare il dato positivo che nell’ultima settimana c’è stato un forte incremento sulla somministrazione della prima dose. Credo sia giusto dare l’opportunità alla stragrande maggioranza degli italiani di poter continuare a svolgere tutte le attività e di restringere un po’ di libertà per chi decide volontariamente di non vaccinarsi ma per permettere al paese di tornare alla normalità e sventare il pericolo di altre chiusure”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA