Bugo e Morgan, lite a Sanremo 2020/ Dalle parole cambiate alle voci sulla ‘rissa’ dietro le quinte

- Emanuele Ambrosio

Bugo e Morgan lite a Sanremo 2020: uno dei momenti cult del Festival della Canzone Italiana. Cosa è successo davvero tra i due? Tra morsi, insulti pesanti…

Sanremo 2020, Bugo lascia il palco dell’Ariston
Sanremo 2020, Bugo lascia il palco dell’Ariston

Lite Bugo e Morgan: cosa è successo a Sanremo 2020?

Bugo e Morgan lite a Sanremo 2020. Uno dei momenti cult del Festival della Canzone Italiana di Sanremo 2021 nello speciale “Papaveri e Paprika” di Massimiliano Canè in onda nello spazio dedicato a Techetechetè su Rai1. Cosa è successo davvero tra i due? Durante la 70esima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo è andata in scena una lite oramai entrata negli annali della kermesse canora per eccellenza della musica italiana. Morgan scende le scale, ma dietro di lui Bugo non c’è. Poco dopo il cantautore lo raggiunge, ma si percepisce sin da subito che qualcosa non va. Inizia la musica e quel dubbio diventa realtà, visto che Morgan ha stravolto completamente la canzone recitando un testo completamente differente. “Le brutte intenzioni, la maleducazione/La tua brutta figura di ieri sera/La tua ingratitudine, la tua arroganza/Fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa/Ma tu sai solo coltivare invidia/Ringrazia il cielo sei su questo palco/Rispetta chi ti ci ha portato dentro/Ma questo sono io” – canta Morgan dinanzi ad un incredulo Bugo che decide di abbandonare il palcoscenico dell’Ariston.

Morgan vs Bugo a Sanremo 2020: il testo della canzone stravolto e quelle voci sul corpo a corpo violento

Dopo che Bugo ha lasciato il palcoscenico di Sanremo 2020, Morgan si ferma. Lo raggiunge il padrone di casa Amadeus che, giustamente, si domanda cosa sia successo. Poco dopo entra anche Fiorello, ma la coppia è oramai scoppiata. Amadeus prova a rasserenare gli animi, ma c’è davo poco da fare. “Hanno litigato come cane e gatto per tutto il tempo delle prove. Morgan voleva fare tutto, scrivere le partiture, dirigere l’orchestra, suonare il piano e cantare. Tutto. Bugo era perplesso. Ma alla fine non c’è stato verso e Morgan si è imposto” sono le parole di alcuni testimoni che hanno assistito alle prove di Bugo e Morgan, come riportato dal giornale Repubblica. Non solo, sempre alcuni testimoni oculari hanno aggiunto: “era un corpo a corpo violento, si insultavano. Si sentivano le parolacce: pezzo di merda, stronzo. Noi eravamo preoccupati che i microfoni fossero accesi e si sentissero in diretta. Bugo ha sputato a Morgan, l’ho visto con i miei occhi, ma se ho capito bene era la reazione a un morso”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA